Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox: Kojima sarebbe in trattative per un videogioco 'cloud' realizzato con la lead designer di Portal

Nel progetto sarebbe coinvolta anche l'ex Valve e Stadia, Kim Swift.

Negli ultimi due mesi, sono circolate voci secondo cui Hideo Kojima e Microsoft sarebbero in trattative per pubblicare il prossimo gioco del famoso sviluppatore e ora sono emersi maggiori dettagli su ciò che potrebbe essere in lavorazione.

Secondo Jeff Grubb, che ha dato il via a queste voci, l'ultimo progetto di Kojima è iniziato come un'esclusiva Stadia prima che Google interrompesse lo sviluppo di giochi originali. Apparentemente, il concept di Kojima avrebbe utilizzato la tecnologia Stadia in qualche modo e sarebbe un gioco "cloud-native".

Anche se non è stato firmato nessun accordo con Microsoft, la società ha già coinvolto Kim Swift, che in precedenza ha lavorato a Valve su giochi come Portal e Left 4 Dead e a Stadia come game design director. In Microsoft servirà come senior director di Xbox Cloud Gaming e, secondo Grubb, è stata specificamente chiamata per aiutare Kojima con gli aspetti tecnici del suo progetto.

Per ora siamo nel fumoso mondo dei rumor, ma sembra tutto abbastanza plausibile. Ovviamente, parlando di rumor su Kojima, non possiamo non menzionare le varie indiscrezioni riguardo il gioco di avventura horror esclusivo per PS5 Abandoned, che molti pensano possa essere un progetto segreto di Kojima e/o un revival di Silent Hill.

Fonte: Wccftech.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti