Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Left Alive: lo spin-off di Front Mission ha avuto un pessimo debutto in Giappone

Il titolo Square Enix ha registrato valutazioni medie di 1.8 stelle su 5.

Se anche voi avete molte aspettative su Left Alive (spin-off della serie Front Mission), probabilmente questa news ve le ridimensionerà non poco, sembra infatti che il titolo Square Enix abbia avuto un debutto disastroso in Giappone.

Come riporta Polygon, dal 29 febbraio (ovvero il giorno dopo la pubblicazione) i giocatori non sono più in grado di trasmettere streaming del gioco su PS4, è alquanto difficile credere ad un bug, piuttosto è più probabile che sia stata la stessa Square Enix a bloccare tale funzione, al fine di limitare i danni causati da una pubblicazione disastrosa sul territorio giapponese. Come se non bastasse, gli utenti di Amazon Japan hanno riportato che Left Alive soffre di alcuni gravi problemi tra cui controlli, grafica, ripetitività e difficoltà (il gioco ha ottenuto valutazioni medie di 1.8 stelle su 5).

La famosa rivista Famitsu ha riportato un elevatissimo grado di difficoltà, sembra infatti che il gioco sia orientato verso i veterani della serie Front Mission. Left Alive sarà disponibile su PC e PS4 a partire da domani 5 marzo, questo capitolo si discosta molto dalla serie principale, caratterizzata da un forte focus sull'azione piuttosto che sulla tattica.

Cosa ne pensate? In quanti state aspettando Left Alive?

Taggato come

Commenti