Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

La mappa di Dying Light 2 sarà enorme: ben quattro volte più grande di quella di Dying Light

Il lead game designer Tymon Smektała rivela inoltre alcuni nuovi dettagli sul gioco.

A memoria, la mappa di Dying Light non era proprio piccolissima, una grande città infestata da letali zombi che potevamo esplorare liberamente a piedi nella sua vastità. Forse non sorprendentemente, Dying Light 2 demolirà gli standard del primo capitolo, proponendo una mappa ben quattro volte più grande.

Lo ha ammesso lo stesso lead game designer Tymon Smektała, in forze a Techland, che ha lanciato questa interessante indiscrezione nel corso di una intervista concessa a Gaming Bolt, poi riportata da VG24/7. Avremo a disposizione una enorme metropoli, con tutti i servizi e le strutture che potremo aspettarci da una grande città.

Smektała ha confermato la presenza della modalità cooperativa, che però sarà nettamente diversa da quella del precedente capitolo tenendo conto di come le nostre scelte plasmeranno il volto della città. Ogni giocatore, giocando insieme, potrà fare le proprie decisioni e costruire un mondo di gioco molto diverso da quello del proprio compagno.

Insomma, tante novità per Dying Light 2 che non potranno fare altro che alimentare l'hype dei fan. Che ne pensate delle dimensioni della mappa? Siete ansiosi di mettere le mani sul gioco?

A proposito dell'autore

Avatar di Gianluca Musso

Gianluca Musso

Contributor

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Commenti

More News

Ultimi Articoli