Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Monaco: gli sviluppatori non sono contenti delle vendite su Xbox

E danno la colpa alla demo uscita troppo tardi.

Gli sviluppatori del divertentissimo Monaco si sono lamentati delle vendite registrate su Xbox 360.

In un post su Reddit, Andy Schatz ha detto che l'aver distribuito solo all'ultimo momento la demo del gioco ha rovinato senza alcun dubbio le vendite. Il ritardo della demo, ha spiegato, era dovuto ad un bug che faceva disconnettere quattro giocatori dal gioco, ma che era dovuto a problemi delle console retail e che quindi era impossibile per loro identificare prima della certificazione Microsoft.

"Non abbiamo mai dipeso dalle vendite Xbox per ottenere dei ricavi dal gioco, ma è stato comunque molto scocciante vedere delle vendite così basse," ha detto Schatz.

"Abbiamo messo un sacco di energie a sviluppare il gioco e vedere tutti questi sforzi andare in fumo è scocciante".

"Non credo che la demo fosse particolarmente memorabile...quindi potrebbe essere che non avrebbe cambiato nulla delle vendite, nonostante io sia convinto che le avrebbe spinte perlomeno del doppio.

"Inoltre abbiamo già patchato due volte il gioco e per fortuna Microsoft aveva già reso più morbide le politiche in merito ai pagamenti degli aggiornamenti."

A proposito dell'autore

Avatar di Luca Forte

Luca Forte

Contributor

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Commenti