Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Monster Hunter World: il programma "Adopt-a-Hunter" aiuterà i nuovi giocatori che si avvicineranno alla serie

I veterani prenderanno sotto la loro ala i neofiti.

Monster Hunter World è uno dei titoli di maggior peso di questo 2018, il titolo di Capcom sarà disponibile verso la fine del mese e, per chi non lo sapesse, è stata annunciata una beta finale per gli utenti PlayStation 4, che sarà disponibile dal 19 gennaio fino al 22.

Con l'arrivo di Monster Hunter World tantissimi nuovi giocatori si avvicineranno alla famosa serie e, con molta probabilità, si ritroveranno spaesati di fronte alle meccaniche di gioco caratteristiche del titolo, ma proprio a tal proposito ecco il programma "Adopt-A-Hunter".

Di che cosa si tratta? Come segnala Polygon, questo è un servizio realizzato dai cacciatori veterani con l'obiettivo di dare ai singoli giocatori un aiuto personalizzato durante l'avventura di Monster Hunter World, un aiuto che riguarderà anche le varie armi e gli elementi di crafting.

"Adopt-A-Hunter" accoppierà giocatori veterani e neofiti alle prime armi prima del lancio del gioco e, attraverso l'uso della chat vocale Discord, si potrà discutere dei dettagli, nel caso in cui non si vada d'accordo con il partner, si può chiedere un cambio ai moderatori.

Che ne pensate di questo progetto? Vi segnaliamo che, andando su Adoptahunter.org, potete iscrivervi come "Veterani" o "Novizi".

Monster Hunter World è in arrivo il 26 gennaio per PS4 e Xbox One, la versione PC è attesa per l'autunno.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti