Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Nintendo chiude l'online su Wii e DS

Vittime illustri Mario Kart, Smash Bros. Brawl e Animal Crossing.

Nintendo chiuderà il servizio Nintendo Wi-Fi il 20 maggio, spegnendo di fatto il supporto a circa sessanta dei suoi titoli con funzionalità online.

Saranno affetti da questa mossa, ad esempio, giochi per Wii come Smash Bros. Brawl, Animal Crossing: Let's Go to the City e Mario Kart Wii, dal momento che perderanno il multiplayer online, il matchmaking e le leaderboard. Tra i giochi per DS colpiti figurano, invece, Mario Kart DS, Metroid Prime Hunters, Animal Crossing: Wild World e svariati Pokémon.

La notizia per il momento è ufficiale solo in Giappone, Stati Uniti e Australia.

Quanto al 3DS, a chiudere i battenti sarà solo il servizio Nintendo Video, con effettività dal 31 marzo.

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti