Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

DOOM giocato su Game & Watch è l'ultima chicca dei modder

Un Doomguy tascabile.

Per qualche ragione le persone sembrano decise a portare DOOM su ogni dispositivo esistente al mondo e l'ultimo a ricevere questo trattamento è il Nintendo Game & Watch, o almeno, il suo remake.

Il Game & Watch originale fu rilasciato per la prima volta in Giappone nel 1980, introducendo il controller D-pad e fornendo a Nintendo il suo primo grande successo commerciale. Nintendo ha recentemente ripubblicato la mini console portatile per celebrare il 35° anniversario di Mario e il nuovo hardware ha permesso agli hacker di portare più giochi sul dispositivo.

Il canale YouTube "stacksmashing" è riuscito a far funzionare DOOM, ma non senza alcuni seri compromessi: ha dovuto rimuovere molte texture, disabilitare il suono e ridurre leggermente la risoluzione dello schermo. Nonostante tutto questo, il gioco è giocabile, come si può notare dal video pubblicato e che potete visionare di seguito.

Il video fornisce una spiegazione abbastanza approfondita di come ciò è stato ottenuto, e lo YouTuber ha affermato che in futuro pubblicherà un video più dettagliato per mostrare tutti i passaggi.

Fonte: Game Informer

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti