Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Nintendo: storie serie? "Più facile ridere di noi stessi"

Miyamoto risponde sulle difficoltà dell'essere "cool".

Shigeru Miyamoto ha sviluppato per Nintendo alcuni dei titoli più famosi quali Super Mario, The Legend of Zelda, Pikmin, e Star Fox.

In un'intervista rilasciata a LA Times ha dichiarato: "Non è che non mi piacciono le storie serie o che non sono in grado di farne una ma ora nell'industria del videogioco ci sono molti game designer che stanno lavorando duro per far sembrare i loro giochi molto cool. Per molti di noi in Nintendo è difficile decidere cosa sia cool".

"Infatti, è molto più facile ridere di noi stessi. È come se fossimo degli intrattenitori. Il nostro modo di intrattenere è di creare queste cose divertenti, bizarre ed eccentriche".

Il riferimento a Tomodachi Life è l'esempio calzante di questa filosofia. Nintendo ha come reputazione quello di ignorare cio che fa il resto del settore che ha funzionato molto bene per Wii e 3DS, ma non è stato ancora abbastanza per Wii U.

A proposito dell'autore

Avatar di Marco Vitiello

Marco Vitiello

Contributor

Videogiocatore fin dai tempi del primo Super Mario su Atari, è cresciuto a pane e The Games Machine. Esperto di GdR pen&paper, bazzica spesso per le fiere del fumetto di tutta Italia dove fa incetta di gadget. Toglietegli tutto ma non videogiochi, cinema e serie TV.

Commenti