Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Perception arriverà su PlayStation 4

Si tratta del titolo horror di Deep End Games.

A distanza di ben due anni si torna a parlare di Perception, il titolo horror sviluppato dagli autori di Dead Space e Bioshock. Infatti è stato annunciato che il gioco, inizialmente previsto solo per PC, sbarcherà anche su PlayStation 4.

Come segnalato da Polygon, Perception ha come protagonista una ragazza cieca che avrà il compito di esplorare una magione infestata da misteriose presenze. La protagonista dovrà contare sugli altri sensi, come l'udito e, gli sviluppatori, per mettere il giocatore nei panni della ragazza hanno usato una tecnologia chiamata "echolocation", la quale permette di "vedere" le fonti di suono che si trovano intorno grazie a una ricostruzione delle presenze e degli ambienti in una visione rielaborata all'interno della mente. Si tratta, quindi, di una costruzione dinamica degli scenari che dipende dalle fonti sonore che emergono intorno alla protagonista.

Attualmente non sono state fornite informazioni precise sulla data di uscita, non resta che attendere annunci ufficiali.

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti