Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Playdead non si occuperà di Limbo per PS Vita

Lo sviluppo è stato affidato ad uno studio esterno.

Lo sviluppo di Limbo per PlayStation Vita è stato affidato a Double Eleven.

Si tratta dello studio inglese che ha collaborato alla creazione di LittleBigPlanet PS Vita.

"Questa versione del gioco è la prima ad essere realizzata esternamente", ha spiegato il CEO di Playdead Dino Patti. "Nel modo in cui lavoriamo normalmente non c'è spazio per l'outsourcing, ma il talentuoso team di Double Eleven ci ha convinti che questa fosse la decisione giusta".

"Stiamo lavorando insieme per dare ai giocatori mobile esattamente la stessa esperienza che hanno avuto i giocatori di PS3 sul loro televisore in salotto".

Non ci saranno, infine, funzionalità di cross-play o buy tra le versioni PS3 e PS Vita.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti