Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Secondo il CFO di EA "i tablet saranno più potenti delle console in soli quattro anni"

Questi dispositivi diventeranno sempre più importanti per l'azienda.

I dispositivi mobile stanno diventando sempre più importanti nel settore videoludico e non c'è da stupirsi se colossi come EA si dimostrino sempre più interessati a questo particolare settore costantemente in crescita.

Durante la Technology, Internet e Media Conference, il CFO di EA, Blake Jorgensen ha parlato dell'importanza che il tablet sta acquisendo anche dal punto di vista del gaming.

"Ciò che ci rende più interessati ai tablet è la potenza, la potenza di elaborazione dei dispositivi mobile e l'incredibile velocità con la quale sta crescendo. Ciò potrebbe significare che un tablet, in tre o quattro anni, sia più potente di una console tradizionale. Questa possibilità spingerebbe moltissimi nuovi giocatori verso giochi qualitativamente simili a quelli console e molto più immersivi, profondi e incentrati sulla storia rispetto ai normali giochi mobile.

"Siamo alla ricerca di modi efficaci per unire il modello mobile a quello console al fine di creare giochi immersivi e di qualità ma esclusivamente portatili."

EA è, quindi, convinta che il ruolo dei tablet sarà sempre più importante nel settore videoludico. Cosa ne pensate? I tablet tra tre o quattro anni supereranno effettivamente la potenza delle console tradizionali?

Fonte: Gamespot

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti