Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Silicon Knights raddoppia

Da 4,5 a 9 milioni di dollari di multa.

Silicon Knights subisce un altro duro colpo dalla causa con Epic Games che la obbligherà a distruggere copie fisiche e digitali di alcuni suoi videogiochi. La multa è infatti salita di altri 4,7 milioni di dollari, arrivando a un totale di oltre 9 milioni di dollari.

Un'immagine di Too Human, uno dei giochi che Silicon Knights dovrà distruggere in ogni sua incarnazione fisica e digitale.

La sentenza recita: “Silicon Knights ha copiato deliberatamente e ripetutamente centinaia di righe di codice di proprietà di Epic Games, e tentato poi di occultarlo rimuovendo il nome di Epic Games e facendo passare il codice per proprio”.

Le prove starebbero nei commenti al codice lasciati dai programmatori di Epic Games e semplicemente cambiati dalla Silicon Knights, che a quanto pare non si sarebbe neanche degnata di correggere gli errori ortografici.

E pensare che il tutto è nato da una causa intentata da Silicon Knights contro Epic per un presunto cattivo funzionamento dell'Unreal Engine 3…

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Contributor

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Commenti