Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Skull & Bones: Ubisoft presenta Darryl Long, il nuovo amministratore delegato

Speriamo che ora qualcosa si muova sul serio.

Lo scorso anno a seguito di alcuni report di dipendenti Ubisoft che hanno accusato i piani alti di molestie e discriminazione, l'intera azienda ha subito un completo stravolgimento, con diverse figure che sono state licenziate. Tra queste figurava Hugues Ricour, l'uomo incaricato della supervisione dello studio Ubisoft di Singapore che sta lavorando a Skull & Bones.

Ricour ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato dal 2018 e a novembre del 2020 è stato rimosso dal suo incarico. Ora Ubisoft Singapore attraverso un comunicato pubblicato sul suo sito, ha annunciato il nome del nuovo amministratore delegato, Darryl Long. Long ha iniziato come sviluppatore e lavora con Ubisoft da 18 anni come programmatore AI, e in seguito come produttore e amministratore delegato negli ultimi 3 anni.

Durante una sua intervista, Long ha dichiarato: "Ubisoft è un posto così dinamico in cui lavorare, c'è così tanta creatività e così tante sfide interessanti. È un paradiso per persone ambiziose e orientate alla soluzione. Solo il cielo è il limite. Il mio lavoro è creare le condizioni affinché queste persone possano svolgere il miglior lavoro della loro carriera e distribuire i migliori giochi del settore. Lo faremo essendo il posto migliore in cui lavorare nel settore".

Tra i programmi a breve termine, Long afferma che "c'è un videogioco molto speciale che dobbiamo finire e che sta proprio per arrivare tra non molto". Attualmente Skull & Bones non ha ancora una data di uscita, ma secondo Long probabilmente i fan non dovranno ancora aspettare tanto. Staremo a vedere.

Fonte: Ubisoft Singapore

Commenti