Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Street Fighter V? Potrebbe non arrivare prima del 2018 (agg.)

Capcom scherza sui lunghi periodi di sviluppo della saga.

Aggiornamento: Come ci fa notare un attento lettore, la dichiarazione di Tomoaki Ayano è stata fatta alcuni mesi fa, ben prima dell'annuncio di Street Fighter V.

Tali previsioni, dunque, potrebbero essere state riviste alla luce delle novità emerse durante l'evento PlayStation Experience.

Notizia originale:

Annunciato durante il recente evento PlayStation Experience, Street Fighter V sarà il prossimo capitolo della saga di Ryu e soci, e arriverà in esclusiva su PC e PS4.

Chi sperava di poterci mettere le mani entro i prossimi uno o due anni, però, potrebbe rimanere deluso: il produttore Tomoaki Ayano ha infatti affermato, sarcasticamente, che il gioco potrebbe arrivare solo nel 2018.

"Lo sviluppo dei videogiochi è un processo lungo e arduo" spiega Ayano, "Se guardate alla storia della serie, ci sono voluti sei anni per passare da Street Fighter II a Street Fighter III, e nove anni da Street Fighter III a Street Fighter IV".

Poi aggiunge: "Basandoci su questo probabilmente ci vorrà fino al 2018 prima che Street Fighter V esca [ride]. Quindi spero che tutti continuino a giocare Ultra Street Fighter IV per lungo tempo".

Forse non si dovrà aspettare tanto, ma pare che Capcom abbia intenzione di prendersi del tempo per sviluppare un nuovo capitolo, e non intende abbandonare l'ultima edizione di SF4 tanto presto.

A proposito dell'autore
Avatar di Elio Cossu

Elio Cossu

Contributor

Morso da un C64 radioattivo in tenera età, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Commenti