Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Super Mario Anniversary Collection confermato da un insider

Dettagli su contenuti e data d'annuncio?

Qualche mese fa, già durante lo scorso marzo, vi avevamo riportato alcuni interessanti rumor, i quali vedevano Nintendo prepararsi a celebrare il 35esimo anniversario di Super Mario, preparandosi all'annuncio di una raccolta molto interessante.

Secondo le voci di corridoio iniziali, questa raccolta non era altro che una collection di tre titoli per Nintendo Switch: Super Mario 64, Super Mario Sunshine e Super Mario Galaxy, tutti rimasterizzati in alta definizione.

Ai tempi, avevamo solo queste poche informazioni e, in assenza di un Nintendo Direct, non abbiamo avuto alcuna notizia ufficiale da parte del publisher. Ad oggi, continua a mancare l'ufficialità, ma l'insider Zippo di Resetera potrebbe aver condiviso un paio di dettagli molto interessanti, fra cui il presupposto periodo d'annuncio.

Stando alle parole dell'insider (in un post ora modificato), Nintendo avrebbe intenzione di celebrare l'anniversario di Mario con una serie di compilation, non limitandosi solo ad una. La prima di tutte queste, in ogni caso, sarà proprio la rumoreggiata raccolta dei tre platformer. Tuttavia, chiarisce Zippo, i fan non devono aspettarsi dei remake completi, in quanto saranno principalmente dei porting HD con supporto al widescreen di Switch. Considerando l'eta, Super Mario 64 sarà il titolo che beneficerà di più dai lavori di alta definizione, mentre Sunshine e Galaxy saranno pressappoco identici nel look alle loro versioni originali.

L'insider conclude il suo leak invitando i fan a monitorare le proprie aspettative, dato che qualcuno si aspettava dei remake con l'engine di Super Mario Odyssey "altrimenti verranno feriti nei loro sentimenti la prossima settimana", implicando in questo modo che l'annuncio della raccolta avverrà proprio fra pochi giorni, probabilmente in un Direct non ancora formalizzato.

Naturalmente, tutte queste sono dichiarazioni scaturite dalla bocca di un insider, quindi vanno considerate al pari di un semplice rumor. Non dovremo aspettare molto, prima di verificarne la veridicità, nondimeno, meglio andarci cauti.

Voi cosa ne pensate? Secondo voi questa collection esiste davvero? Oppure Nintendo ha in serbo altri piani per festeggiare il proprio idraulico baffuto?

Fonte: WCCFTech

Commenti