Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Gli sviluppatori di Aer: Memories of Old potrebbero chiudere i battenti e distribuiscono le demo di due giochi nuovi

Cercasi investitori per salvare una talentuosa compagnia.

L'anno appena concluso potrebbe aver mietuto un'altra vittima sul fronte degli sviluppatori. Apprendiamo infatti da Rock Paper Shotgun che Forgotten Key, la compagnia che ha dato alla luce Aer: Memories of Old, potrebbe essere costretta a chiudere. A meno che non si trovino investitori disposti a credere in questo e negli altri progetti del team.

E dire che la software house avrebbe altre cartucce buone in bisaccia: due titoli interessanti di cui, fiutato il vento contrario, Forgotten Key ha deciso di rendere disponibili le demo sulla piattaforma Itch. Stiamo parlando di Vind, platform 3D che sembra essere particolarmente ispirato a opere quali Rime e Owlboy, e Down the Well, una sorta di "Sottosopra" del primo quanto a cupezza di atmosfere.

Vi lasciamo ai video trailer delle demo in questione. C'è ancora tempo, per eventuali investitori, di iniettare linfa vitale nelle vene del team, permettendogli di portare a compimento i loro progetti e facendo sì che l'aggettivo "forgotten" non si traduca in realtà.

Taggato come
A proposito dell'autore

Ivan Bececco

Contributor

Le sue passioni più grandi sono la letteratura e i videogiochi: si è costruito una casa al confine tra questi due mondi e giura che, prima o poi, riuscirà ad allevare un drago.

Commenti