Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Tetris viene utilizzato anche in campo medico

Una terapia utilizza il videogioco per curare l'ambliopia.

Come riportato da CTV News, un team di medici canadesi della McGill University ha sperimentato un sistema di trattamento dell'ambliopia che prevede l'utilizzo di una particolare versione di Tetris.

Il trattamento per questo disturbo della vista prevede l'utilizzo di una benda sull'occhio più forte, condizione che stimola l'occhio più debole a compensare. In confronto a questo metodo, che richiede parecchio tempo, la terapia sperimentata sembra dare risultati anche con una sola ora di gioco quotidiano a Tetris.

I pazienti sottoposti all'esperimento hanno indossato un paio di occhiali che mostrano i pezzi già a terra a un solo occhio e quelli in movimento all'altro, sistema che obbliga a utilizzare entrambi gli occhi.

"Il gioco è relativo", ha dichiarato il dottor Robert Hess. "Ci fornisce semplicemente una piattaforma per rendere la terapia piacevole".

A proposito dell'autore

Avatar di Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Contributor

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Commenti