Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Le vendite di The Division 2 su console non hanno soddisfatto le aspettative di Ubisoft

A causa di un "mercato più competitivo del previsto".

L'ultima grande uscita di Ubisoft, The Division 2, non ha soddisfatto le aspettative commerciali della compagnia su PlayStation 4 e Xbox One. Il publisher francese ha confermato che la versione console non è riuscita a raggiungere gli obiettivi di vendita, ma le vendite dell'edizione PC erano in linea con The Division 1, riporta Gamespot.

"The Division 2 non è stato all'altezza delle nostre ambiziose aspettative in termini console, ma crediamo che ciò sia dovuto in gran parte a un mercato più competitivo del previsto", ha detto il chief financial boss, Frederick Dugue, anche se non ha nominato titoli specifici.

Dugue ha aggiunto che si aspetta che The Division 2 cresca nel tempo con nuovi contenuti come il primo grande raid in arrivo questa settimana. Ha anche notato che mentre The Division 2 non ha soddisfatto le aspettative di vendita, il gioco è stato accolto molto positivamente dai fan.

In particolare per l'edizione PC, le vendite sul proprio negozio Uplay di Ubisoft sono aumentate di 10 volte rispetto all'originale The Division.

Detto questo, Ubisoft ha confermato che Far Cry 5 rimane il gioco più venduto della compagnia sull'attuale generazione di console.

Inoltre, durante il briefing finanziario di Ubisoft, la società ha annunciato un altro ritardo per il gioco piratesco Skull & Bones e che ci sono tre giochi non annunciati che saranno presto rivelati, uno dei quali si dice sia Watch Dogs 3 ambientato a Londra.

Che ne dite? Avete già letto la nostra recensione di The Division 2?

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti