Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

The Last of Us incontra The Division nell'interessante survival MMO The Day Before

Un trailer di annuncio che attira.

The Day Before è il punto di incontro tra The Division e The Last of Us. Si tratta di gioco open-world MMO che arriverà nel secondo trimestre del 2021.

The Day Before è un gioco di sopravvivenza MMO open-world ambientato in un'America mortale e post-pandemia, attualmente in sviluppo solo per PC da uno studio chiamato Fntastic (The Wild Eight, Radiant One), situato a Yakutsk, Russia.

Il gioco, come già detto, presenta somiglianze con due grandi titoli: The Last of Us e The Division. Innanzitutto, la fase di saccheggio e di shooting nel trailer sembra molto TLOU, mentre la parte MMO è dove prendono il sopravvento gli elementi di The Division.

Nel trailer vediamo nemici simili a zombi e, sebbene il gioco sia ambientato nel mondo post-pandemia, speriamo solo che Fntastic non venga dal futuro e cerchi di dirci qualcosa con questo gioco...

"The Day Before è titolo survival MMO open-world ambientato in un'America mortale post-pandemica invasa da infetti affamati di carne e sopravvissuti che si uccidono a vicenda per cibo, armi e auto. Vi svegliate da soli in un mondo totalmente nuovo, cercando di trovare risposte e risorse per sopravvivere", si legge nella descrizione ufficiale.

Che ne dite?

Fonte: Altchar.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti