Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

The Legend of Zelda: Ocarina of Time ricreato in 2D dai fan

Oltre la nostalgia.

Uscito nel 1998 su Nintendo 64, The Legend of Zelda: Ocarina of Time è spesso ricordato dai fan come uno degli episodi più belli della saga, ed è stato oggetti di porting e remake da parte di Nintendo.

Ciò che alcuni fan del gioco sta facendo, però, va oltre questo: utilizzando un engine costruito appositamente, il gruppo sta ricreando l'intera avventura in 2D, utilizzando uno stile grafico simile all'episodio A Link to the Past, visto su Super Nintendo.

Lo sviluppo è appena al 10%, ma è già possibile scaricarne una versione preliminare con la parte introduttiva.

Resta da vedere quanto impiegherà Nintendo ad accorgersene e, con tutta probabilità, a bloccare il progetto.

A proposito dell'autore
Avatar di Elio Cossu

Elio Cossu

Contributor

Morso da un C64 radioattivo in tenera età, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Commenti