Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Una mod introduce il multigiocatore in Zelda: A Link to the Past e Super Metroid

Qualche linea di codice e tanta fantasia rendono tutto possibile.

Una nuova mod per The Legend of Zelda: A Link to the Past permette una sorta di modalità cooperativa online multiplayer. Due giocatori infatti, con l'aiuto di un emulatore SNES e qualche linea di codice potranno condividere l'inventario e coordinare le loro esperienze di gioco.

Tutto questo, rilancia Videogamer, è frutto del lavoro di Andi McClure, una sviluppatrice di giochi indie che ha sfruttato la sua conoscenza nel campo delle speedrun randomizzate, le quali alterano la localizzazione degli item in gioco, per creare una versione di Zelda: A Link to the Past con oggetti riposizionati in modo casuale e nella quale due giocatori condividessero l'inventario.

In sostanza, quando un giocatore raccoglie un oggetto, questo andrà anche nell'inventario del compagno, per cui la mod di Andi McClure permette la sincronizzazione degli inventari, rendendo di fatto l'esperienza cooperativa.

Il codice della sviluppatrice funziona anche su Super Metroid, nel quale traccia ogni oggetto, espansione e progressione dei boss.

Il progetto è ancora in sviluppo, possiamo comunque dare un occhio al suo lavoro a questo indirizzo, e seguire il twitter della sviluppatrice per ulteriori sviluppi.

E tu, trovi questo mod interessante?

A proposito dell'autore

Avatar di Stefan Tiron

Stefan Tiron

Contributor

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Commenti

More News

Ultimi Articoli