Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Vanquish, la versione PC riceve una nuova patch

Scopriamo insieme cosa cambia con l'aggiornamento.

Come saprete, lo scorso 25 maggio Vanquish è sbarcato su PC e, dopo il video diario pubblicato da Platinum Games e SEGA per celebrare il lancio del titolo, si torna a parlare dell'apprezzato sparatutto pubblicato nella scorsa generazione per PlayStation 3 e Xbox 360 grazie al nuovo aggiornamento in versione beta.

Infatti, come segnalato da VG247, gli sviluppatori di Vanquish hanno rilasciato una patch in versione beta che risolve i problemi legati al framerate troppo elevato. Per chi non lo sapesse, alcuni giocatori hanno lamentato dei malfunzionamenti dovuti al framerate: in alcuni casi gli utenti subivano più danni del dovuto e, a volte, la rigenerazione della salute veniva alterata.

  • Risolto un problema degli invincibility frame, che con un framerate elevato causava al giocatore l'inconveniente di essere colpito più spesso.
  • Risolto un problema della rigenerazione vitale con un framerate elevato.
  • Risolto un problema che resettava le impostazioni.
  • Risolto un problema che interrompeva i filmati prematuramente per alcuni giocatori.
  • Risolto un problema alle animazioni, che si verificava scivolando all'indietro per poi mirare con mouse e tastiera.
  • Bilanciato il volume dei filmati.
  • Possibilità di selezionare il monitor principale con il comando -monitor.
  • Possibilità di forzare l'avvio in modalità finestra col comando -window.

E voi state giocando Vanquish su PC?

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti