Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Warcraft su mobile in stile Pokémon Go? Una fonte svela un progetto che sarebbe clamoroso

Dopo Diablo: Immortal un altro spin-off che farebbe discutere.

Subito dopo l'annuncio di Diablo: Immortal, Blizzard ha rivelato che l'intenzione della compagnia è quella di lavorare su spin-off per l'universo mobile di altre importanti IP. Considerando la reazione del pubblico di fronte all'arrivo di Diablo su mobile questa scelta non può che far discutere, soprattutto se il prossimo progetto di questo tipo si ispirerà a Pokémon Go.

Cosa penserà il pubblico hardcore di Blizzard di fronte all'incontro tra una IP della compagnia e uno dei giochi notoriamente considerati più casual del panorama videoludico? Ma andiamo con ordine: perché parliamo di Pokémon Go? Semplice: un lungo report di Kotaku rivela che attualmente sarebbe in sviluppo un titolo mobile di Warcraft in stile Pokémon Go.

Avete capito benissimo: una fonte anonima ha rivelato che molte persone all'interno di Blizzard giocano a Pokémon Go e che questa passione ha spinto un team interno a sviluppare una versione di Warcraft di quel particolare tipo di gioco, un progetto il cui sviluppo sarebbe attualmente attivo. A quanto pare il gioco è stato creato ovviamente perché potenzialmente in grado di generare entrate molto importanti ma anche perché il lead designer, Cory Stockton (in precedenza al lavoro su World of Warcraft), sarebbe un fan sfegatato del titolo Niantic.

La natura di questo Warcraft che incontra Pokémon Go rimane un mistero ma, sempre secondo la fonte che ha parlato con Kotaku, chi lo ha provato sottolinea il fatto che l'app sia molto più complessa di Pokémon Go supportando anche delle meccaniche single-player più profonde.

Per quanto il solo accostare Warcraft a Pokémon Go ci lasci straniti, cosa pensate di questa possibilità?