Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Watch Dogs 2 ha subito un calo di utenti del 60% su PC rispetto al primo capitolo

Meno fiducia verso l'IP?

Watch Dogs 2 ha ricevuto un'accoglienza in generale più calorosa da parte di pubblico e critica rispetto al primo capitolo del franchise, eppure questo non sembra essere bastato per ricostruire la fiducia in una determinata fascia di utenti.

Stiamo parlando in particolare dei giocatori PC che, stando ai dati di Steam riportati da GamingBolt, sarebbero calati del 61% rispetto a quelli che giocarono il primo Watch Dogs nello stesso periodo dall'uscita.

Sulla piattaforma di Valve, Watch Dogs 2 ha infatti debuttato con un picco di 18.000 giocatori connessi, contro i 47.000 del capitolo precedente. Si tratta ovviamente di dati parziali, visto che tengono conto solo degli account Steam anche se il gioco è stato distribuito digitalmente attraverso lo store proprietario Uplay.

Si tratta comunque di un dato rilevante, che denota una forte sfiducia del pubblico PC nei confronti del franchise, ma non del produttore Ubisoft, che invece sta riscuotendo maggior successo con titoli del calibro di The Division e Rainbow Six: Siege.

Va anche notato che i dati raccolti da Metacritic dimostrano che la critica su PC ha accolto Watch Dogs 2 in modo leggermente più freddo rispetto al primo.

Questa tendenza di diffidenza nei confronti di Watch Dogs 2 non è però solo una prerogativa dell'utenza PC, visto che nel Regno Unito le vendite retail per tutte le piattaforme ha subito un drammatico calo rispetto al primo Watch Dogs.

Nel nostro editoriale ci siamo chiesti per quale motivo le vendite dei titoli di punta quest'anno siano diminuite, ma qual è la vostra risposta?

A proposito dell'autore
Avatar di Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Contributor

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Commenti