Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Arthur Hastings sarà il primo personaggio giocabile di We Happy Few

Descritto da Compulsion Games come "assolutamente insignificante"...

We Happy Few è in uscita all'inizio di agosto e, prima del suo lancio, Compulsion Games ha finalmente rivelato il terzo personaggio giocabile per il gioco.

Come segnala Dualshockers, Arthur Hastings sarà il primo personaggio giocabile (in ordine di apparizione) che sarà disponibile per il gioco in We Happy Few. Compulsion descrive Arthur come "assolutamente insignificante", rivestendo il ruolo di una sorta di cittadino comune. Tuttavia, quando Arthur "incontrerà" Joy, la droga che rende tutti "felici", sarà catapultato fuori dalla sua vita tranquilla e dovrà sopravvivere furtivamente e combattendo.

Whitney Clayton, Art Director di We Happy Few, ha parlato di questo nuovo personaggio: "Arthur è stato ispirato dall'archetipo goffo burocrate: l'uomo dietro la scrivania. Era importante che avesse un aspetto da topo da biblioteca, con i capelli e gli occhiali a tema; mentre i suoi lunghi arti e le sue caratteristiche esagerate hanno lo scopo di evocare qualcosa di simile al character design stop-motion."

Mentre Arthur continua ad avanzare nella storia, alla fine incontrerà Sally e Ollie, gli altri due personaggi giocabili di We Happy Few. Sally è stato originariamente rivelato come giocabile all'inizio dell'anno, mentre Ollie è stato evidenziato nel trailer E3 di We Happy Few il mese scorso.

We Happy Few arriverà su Xbox One, PS4 e PC il prossimo 10 agosto.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti