Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox One X: confermato il supporto agli schermi 1440p

L'annuncio arriva da Kevin Gammill su Twitter.

Ormai mancano veramente pochi giorni all'arrivo della nuova Xbox One X, l'attesa console "potenziata" di Microsoft sulla quale approderanno vari titoli già visti su altre piattaforme con importanti miglioramenti dal punto di vista tecnico.

Come saprete, Xbox One X supporterà nativamente la risoluzione 4K ma, a quanto pare, non sarà l'unica risoluzione superiore ai 1080p ad essere supportata, infatti, come segnalato da Polygon, la console di Microsoft sarà compatibile anche con gli schermi 1440p (2560 x 1440).

La conferma arriva da Kevin Gammill di Microsoft su Twitter:

La risoluzione 1440p è una risoluzione molto popolare per i monitor di gioco su PC di fascia alta, soprattutto tra gli utenti che danno priorità al frame rate. Con questa feature, quindi, i giocatori potranno sfruttare al meglio la risoluzione nativa dei monitor senza la necessità di scendere al full HD.

Infine, vi segnaliamo un'altra notizia che, al momento, non risulta ancora ufficiale: sembra infatti che Xbox One X dovrebbe supportare i frame rate variabili sui monitor FreeSync, molto probabilmente scopriremo questa caratteristica in seguito al lancio, il 7 novembre.

Che ne dite?

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti