Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Yamauchi non impressionato dalla differenza tra PS3 e PS4

Il creatore di Gran Turismo snobba la next-gen.

Kazunori Yamauchi si è espresso in merito alle potenzialità di PlayStation 4 durante l'evento di presentazione realizzato per Gran Turismo 6 a Malaga, in Spagna.

Come riportano i nostri cugini di Eurogamer Portugal, il creatore della serie racing non è parso entusiasta della nuova generazione di console firmata Sony.

"Stiamo pensando a molte possibilità ma al momento non abbiamo un piano concreto", ha spiegato Yamauchi. "Rispetto all'hardware, comparando PS3 a PS4, non crediamo ci sarà molta differenza".

Ad un altro giornalista, che aveva servito l'assist per un chiarimento, il fondatore di Polyphony Digital ha ribadito che "la differenza non sarà così grande. PS2 era più potente di PS1 di quasi cento volte, e tra PS2 e PS3 la differenza era la stessa. Ora PS4 sarà più potente di PS3 di appena dieci volte".

"Le capacità dell'hardware si definiranno" più avanti ma "non vediamo una crescita pari a quella delle precedenti PlayStation". Yamauchi si è comunque detto contento "principalmente" per la "facilità dello sviluppo" garantita da PS4.

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti