Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Yu Suzuki svela nuovi dettagli su Shenmue 3

"Un nuovo sistema di QTE".

Yu Suzuki ha rivelato nuovi dettagli su Shenmue 3 in un'intervista con la rivista giapponese Famitsu (grazie, Siliconera).

Suzuki ha affermato di "voler creare il sequel di Shenmue da molto tempo, molto semplicemente", ed ha poi parlato delle dimensioni del gioco. Ovviamente le dimensioni di Shenmue 3 dipenderanno dal successo della campagna Kickstarter (che al momento della scrittura sta per raggiungere i 3 milioni di dollari), ed il direttore ha dichiarato di avere dubbi "sull'espansione dell'open world".

"Creare 100 personaggi significherebbe dover dividere il budget per tutti questi personaggi ed essere limitati in termini di profondità, mentre potremmo approfondire 10 personaggi molto di più", ha continuato Suzuki. "Ad esempio, potremmo inserire un parametro per Ling Shen Hua che andrà a cambiare il suo atteggiamento durante le conversazioni. Questo non significa che non sarà un gioco open world. Lo stretch goal su Kickstarter determinerà l'espansione della città".

Sembra inoltre che Shenmue 3 avrà un "nuovo sistema di QTE". Nelle intenzioni del direttore, i QTE saranno elaborati ma comunque accessibili a tutti: "vorrei fare in modo che i giocatori riescano a vincere i combattimenti facendo delle scelte giuste, non semplicemente premendo dei tasti in tempo".

Vi ricordiamo che Shenmue 3 è in sviluppo per PS4 e PC.

A proposito dell'autore

Avatar di Alex Franchini

Alex Franchini

Contributor

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Commenti