Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox ora possiede icone PlayStation come Crash Bandicoot e Spyro

I franchise PlayStation con Xbox dopo l'acquisizione di Activision Blizzard.

Una curiosa conseguenza dell'incredibile acquisizione di Activision Blizzard da 70 miliardi di dollari da parte di Microsoft è che Xbox ora possiede i leggendari franchise PlayStation Crash Bandicoot e Spyro the Dragon.

Sony ha realizzato questi giochi in collaborazione con Universal Interactive negli anni '90, ma questa società è stata acquisita da Vivendi che in seguito si è fusa con Activision per formare Activision Blizzard.

Microsoft ha ora acquisito Activision Blizzard - e tutti i suoi team di sviluppo e IP - il che significa che diventerà il custode in carica di Crash e Spyro, supponendo che l'acquisizione venga chiusa. Molti avevano sperato che Sony, un giorno, avrebbe riconquistato i diritti delle serie, ma al momento sembra impossibile.

PlayStation aveva stretto una partnership con Activision Blizzard per garantire esclusività a tempo e diritti di marketing per i recenti capitoli di entrambe le serie, il che aveva senso data la sua storica associazione con i marchi. Sebbene non ci siano ancora commenti da parte di Microsoft sull'esclusività dei titoli Activision Blizzard, sembra lecito ritenere che gestirà il publisher allo stesso modo di Bethesda, il che significa che i giochi alla fine non arriveranno su PlayStation.

Fonte: Pushsquare.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti