Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Ninja Gaiden 4? Team Ninja non lo esclude ma ad una condizione

I fan di Ninja Gaiden aspettano da tempo un nuovo capitolo del franchise.

Ninja Gaiden, una delle saghe d'azione classiche creata da Team Ninja, è da molto tempo ormai che non riceve un nuovo capitolo. Oltre ad una versione rimasterizzata, lo sviluppatore si è concentrato su altri marchi come Nioh o il futuro Rise of the Ronin. In una recente intervista, il regista Fumihiko Yasuda ha riflettuto sulle opzioni nel vedere un nuovo gioco di Ninja Giden in futuro.

"Non stiamo annunciando nulla, ma entrambe le idee sembrano un ottimo piano, entrambe le possibilità hanno un senso", ha detto Yasuda riferendosi sia alla possibilità di sviluppare internamente un nuovo Ninja Gaiden, sia di delegare la proprietà intellettuale a uno studio esterno. “Queste sono idee molto ragionevoli per un potenziale sequel di qualsiasi serie, non solo Ninja Gaiden. Ma quello che voglio dire è che se dovessimo teoricamente lavorare con un'altra azienda su un titolo di Ninja Gaiden, dovremmo assicurarci che sia quello che vorrebbero i fan".

Secondo le sue parole quindi, il punto non è fare le cose per il solo gusto di farle. "Tutti i pezzi devono combaciare, deve essere la squadra giusta", sia che provenga da Team Ninja o da un altro che possa funzionare con la formula Ninja Gaiden.

Team Ninja sta lavorando a due nuove IP: Rise of the Ronin è un gioco d'azione sviluppato esclusivamente per PS5, un titolo ambientato nel Giappone feudale. Wo Long: Fallen Dynasty, è un titolo action e sarà disponibile per PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC. Quest'ultimo avrà un solo livello di difficoltà e in un'intervista Team Ninja spiega perché.

Fonte: IGN

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti