Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Pokémon Go migliorerà le misure anti-cheat

I truffatori hanno le ore contate.

In un update sul loro sito , gli sviluppatori di Niantic autori di Pokèmon Go hanno condiviso i piani futuri per combattere il fenomeno dei cheater. Nel loro post, l'azienda ha promesso di diventare più veloce e più precisa nell’identificare chi viola le policy, evitando così che altri utenti vengano puniti ingiustamente come accaduto in passato.

In Niantic sperano di aggiungere queste misure anti-cheat in tutti i loro giochi al più presto ed evitare di dare vita ad ondate di ban come accaduto fin’ora.

Ricordiamo che le linee guida di Pokémon Go riportano come cheat:

  • Usare software modificato o non ufficiale
  • Giocare con più account
  • Usare tool o tecniche che falsifichino la posizione del giocatore
  • Condividere gli account
  • Usare intenzionalmente un bug per aumentare un premio
  • Abusare del meccanismo di rimborso
  • Comprare o vendere moneta in-game su piattaforme di terze parti
  • Vendere, comprare o scambiare account

Lo sviluppatore conclude il suo post ricordando a tutti i player di scaricare Pokémon Go solo dalle fonti ufficiali.

Commenti