Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

PS5 imperfetta e senza alcune feature al lancio? 'E' stata costruita senza crunch'

Ex manager di Sony spiega perché alcune funzionalità non erano presenti.

PlayStation 5 ha ricevuto pochissimi giorni fa alcune funzionalità richieste da tempo in un nuovo aggiornamento del software di sistema. Queste funzionalità includono la possibilità di raggruppare i giochi in cartelle e il supporto per l'output a 1440p per schermi e monitor compatibili, insieme ad altri miglioramenti.

Alcuni hanno affermato che la console avrebbe dovuto avere queste funzionalità al lancio, ma Steven Trombetta, un ex Product Manager per PlayStation che ha lavorato allo sviluppo della PS5, ha risposto che la console è stata realizzata durante la pandemia e, afferma, senza crunch. Ciò significava che alcune caratteristiche dovevano essere tagliate in modo che fosse pronta per la spedizione per tempo.

Trombetta ha risposto a Kotaku attraverso un post su Twitter dopo che la testata giornalistica aveva criticato l'arrivo di queste feature troppo tardi. "Ehi Kotaku... abbiamo costruito questa console nel bel mezzo della pandemia globale senza chiedere a nessuno il crunch", ha scritto. "Alcune cose sono state lasciate indietro per spedire la console in tempo. Sarebbe bello se non foste scortesi al riguardo. La salute dei dipendenti era una priorità e sono contento che lo fosse".

Oggi Trombetta lavora come senior manager nella gestione dei prodotti per Rockstar Games. Ma l'insider dell'industria dei giochi è chiaramente orgoglioso del lavoro che ha svolto in Sony durante lo sviluppo di PS5.

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

Related topics
PS5
A proposito dell'autore
Commenti