Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Quantum Break - Atto 5

Tutte le diramazioni della storia di Jack Joyce!

Eccoci all'Atto 5, il capitolo conclusivo dell'avventura di Jack Joyce. Capitolo conclusivo per lui, ma non per voi. Visto che se vorrete scoprire tutti retroscena e vedere tutte le puntate della serie TV dovrete ricominciare il gioco eseguendo scelte diverse rispetto a quelle della prima run.


Altri contenuti della guida di Quantum Break

- Per altri atti e diramazioni, tornate all'indice della sezione dedicata ad Atti e Punti di Svolta di Quantum Break.

- Se cercate aiuto per altri aspetti del gioco, tornate all'indice principale della Guida di Quantum Break.

Per una guida passo passo al raccogliere tutti gli oggetti, consultate la Guida ai collezionabili.

ATTO 5 - PARTE 1: Quartier generale Monarch

Il Quinto Atto inizierà in una città ridotta alla distruzione totale dalla frattura temporale. La Fine del Tempo è vicina e l'unica speranza per salvare il mondo è infiltrarsi nella Torre Radar Monarch per recuperare il marchingegno creato per invertire il processo apocalittico.

Entrate nell'edificio e fate piazza pulita dei nemici. Salite le scale e attivate l'interruttore sulla destra per aprire i tornelli. Alla vostra sinistra ci sono i bagni, lì troverete una Fonte di Chronon. Esplorate la hall alla ricerca di documenti e salite tramite le scale mobili al piano superiore. Eliminate i due scagnozzi e prendete l'ascensore. Una volta fuori dall'ascensore entrate nella porta che vi troverete di fronte. In questi uffici verrete attaccati da un numero consistente di soldati, quindi procedete con cautela. Una volta al sicuro, cercate bene nei tavoli degli uffici per recuperare vari file e dopo dirigetevi verso la porta a vetri, che si aprirà cliccando sul pannello di controllo grazie all'aiuto del vostro insider Charlie Wilcott.

Procedete dritto recuperando tutti i documenti sulle numerose scrivanie e bacheche degli uffici e proseguite fino a una porta a vetri rimasta semi chiusa. Procedete nel corridoio e poi girate a destra. Sbloccate la porta a vetri tramite il pannello adiacente, che vi darà l'accesso all'Ufficio di Paul Serene. Dopo una breve sequenza filmata, scendete al piano di sotto dell'ufficio ispezionando tutto per bene e percorrete il tunnel che porta ad un corridoio. Sulla sinistra noterete che alcuni agenti hanno beccato Charlie in un ufficio proprio adiacente alla camera di sicurezza dove è custodito il dispositivo di contromisura. Intervenite per salvarlo. Dopodiché vi aprirà la porta della camera di sicurezza e potrete recuperare il prezioso marchingegno.

Adesso vi separerete da Charlie, che aprirà per voi l'ultima porta, quella che darà accesso al piano superiore dove è custodita un'altra macchina del tempo creata da Paul. Entrate nella sala e attivatela tramite il pannello di controllo. Scatterà un allarme che farà accorrere diversi agenti, fateli fuori. Tornate al pannello per aprire il portello della macchina e fatevi ingresso. Qui si chiude la prima parte dell'Atto 5.

ATTO 5 - PARTE 2: Ritorno all'università

Siete ritornati al 2016, al momento iniziale dell'avventura, precisamente all'istante in cui i soldati fanno irruzione al laboratorio di fisica dell'Università. Siete arrivati troppo tardi per scongiurare il verificarsi della frattura temporale, la vostra missione è invece salvare vostro fratello Will. Uccidete i soldati e prendete l'ascensore per scendere al piano inferiore e fatevi strada fino al cortile. Qui troverete il tempo bloccato, approfittate per prelevare la Fonte di Chronon dalla cima del carico che sta trasportando il carro elevatore.

Salite le scale e vi ritroverete nella parte superiore del cortile. Eliminate i soldati e utilizzate il rewind temporale per riportare indietro il furgone, appena entrato nel garage. Dirigetevi verso la saracinesca e usate nuovamente il potere per alzarla e fare irruzione. Pulite il garage da tutti i nemici.

Una volta eliminati tutti i soldati dovrete ottenere il codice di controllo delle porte. Per riuscirci dovrete attivare la Visione Temporale e ascoltare il discorso tra due soldati situati al piano superiore. Tornate alla cabina di comando e sbloccate le porte col codice appena ottenuto. All'apertura delle saracinesche vi troverete in un'area con delle scale mobili. Sulla destra ci sono degli schermi piatti. Usate la Visione Temporale per localizzare una Fonte di Chronon adagiata su uno di questi schermi. Salite tramite le scale mobili e sopravvivete all'imboscata. Al centro della hall c'è un macchinario, disattivatelo tramite una leva posta in una delle pareti. La corrente andrà via in tutto il campus.

Procedete al buio con cautela verso la Biblioteca attraverso il cortile, a cui vi condurrà questo corridoio oscuro. Una volta nel cortile noterete dei bagni chimici, saliteci sopra per poi saltare su delle impalcature ed arrivare, tramite delle scalette gialle, su un grosso ponteggio giallo in metallo. Da qui potrete saltare sul tetto dell'edificio. Qui troverete dei soldati, sbarazzatevene. Dopodiché noterete che c'è un sistema di climatizzazione racchiuso da un recinto metallico. Sfondate la porta di accesso e arrampicatevi sopra di esso, camminando sopra il condotto di aerazione, proseguendo sui tetti dell'edificio.

Troverete la porta di accesso al tetto dell'edificio della Biblioteca, entrate e scendete le scale, vi ritroverete nella hall dove durante il Primo Atto avete salvato Will. Spostandovi nella stanza adiacente noterete Paul che sta per uccidere Will davanti all'uscio. Partirà una sequenza automatica in cui Paul, vendendovi, scapperà. Seguite Will fino all'uscita dell'Università. Qui si conclude la seconda parte dell'Atto 5.

ATTO 5 - PARTE 3: Istanti finali

Siete ritornati, assieme a vostro fratello Will, alla Piscina Bradbury. Scesi dal taxi procedete verso il fianco dell'edificio e attivate la Visione Temporale per trovare una Fonte di Chronon su una tettoia. Tornate all'ingresso principale, entrate insieme a Will ed aiutatelo a sfondare la porta che dà accesso agli spogliatoi, situata alla vostra sinistra. Esplorate l'ambiente e recatevi nelle docce. Usate la Visione Temporale per scovare un'altra Fonte di Chronon.

Seguite Will ed entrate nella sala che ospita la macchina del tempo. Entrate nel corridoio temporale assieme a lui per finire catapultati nel futuro. Una volta usciti dal corridoio temporale, troverete diversi agenti della Monarch nella sala, fateli fuori tutti. Tornate da Will, che era rimasto paralizzato all'uscita dal corridoio, e sbloccatelo.

A questo punto riceverete la visita di Paul Serene che, accompagnato da diversi agenti, è deciso a porre fine alla vostra corsa. Questi soldati sono tutti corazzati e dotati di poteri temporali, per cui affrontateli uno ad uno con pazienza, alternando fasi di copertura al vostro arsenale di poteri e di armi da fuoco. Dopo averli sconfitti tutti, ve la dovrete vedere proprio con Paul, in un combattimento all'ultimo sangue.

Lo scontro non si presenta particolarmente difficile: dovrete fare solo molta attenzione ad evitare le onde temporali che vi lancia addosso (visibili come delle onde sferiche di colore rosso), mantenendovi a distanza di sicurezza e muovendovi in continuazione sfruttando gli ampi spazi della stanza. Al momento giusto, quando lo scorgerete privo dello scudo temporale, fate fuoco. Dopo averlo sconfitto, seguite Will alla base della macchina per inserire il marchingegno di per sanare la frattura temporale nell'apposito slot. Partirà una sequenza filmata che segnerà la conclusione dell'Atto 5 e dell'intera avventura.

Come vi abbiamo anticipato nella parte precedente di questa guida, ogni scelta che avete operato durante il gioco ha avuto delle conseguenze sugli eventi narrati nei live-action ed anche su alcune sequenze del gioco stesso. Per vedere tutti i vari possibili risvolti della narrazione, bisognerà ricominciare il gioco da capo eseguendo scelte diverse. Più avanti vi guideremo anche in questa particolare struttura che caratterizza il gioco di Remedy.

Commenti

More On Quantum Break

Ultimi Articoli