Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Realtime Worlds al collasso

APB e P: MyWorld in vendita.

Da qualche ora Realtime Worlds è ufficialmente in uno stato di amministrazione controllata. La notizia è stata anticipata nella giornata di ieri via Twitter da un impiegato della compagnia.

Già da qualche giorno si parla di gravi difficoltà economiche, al punto che la scorsa settimana i responsabili della società avevano dovuto licenziare 60 dipendenti.

Una fonte anonima ha dichiarato che il CEO di RTW (in precedenza boss di Take 2), Gary Dale, si è recato in Scozia nella giornata di ieri per parlare della situazione con tutto lo staff.

Secondo la stessa fonte, il team di APB avrebbe tempo fino a venerdì per "svuotare i cassetti delle scrivanie". Anche l'ufficio in Colorado sembrerebbe a rischio.

Realtime Worlds ha lanciato recentemente l'MMO All Points Bulletin e stava per completare un progetto "social" intitolato Project: MyWorld. Gli autori di Crackdown vorrebbero tenere in vita un team dedicato ad APB, ma difficilmente si riuscirà ad evitare la vendita dei progetti della compagnia.

A proposito dell'autore

Nicola Congia

Contributor

Commenti