Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Morto per salvare moglie e figlio

Gli ultimi istanti di vita di Brian Wood.

Brian Wood, sviluppatore di Relic morto pochi giorni fa in un tragico incidente d'auto, avrebbe cercato di salvare la moglie incinta girando la macchina in modo da assorbire l'impatto dal lato del conducente, ha dichiarato la moglie dello sviluppatore defunto a The Province.

"La polizia afferma che se la vettura ci avesse colpito frontalmente saremmo morti tutti. All'ultimo istante Brian ha frenato con forza e ha girato a destra in modo da proteggere me e il bambino ed è stato questo a salvarci", ha dichiarato la donna. "Non sprecherò il dono che ci ha lasciato".

L'incidente in cui hanno perso la vita altri due giovani, seduti nella vettura che ha causato l'impatto, potrebbe portare all'incriminazione dei due ventenni. Il conducente dell'auto guidava sotto l'effetto di stupefacenti mentre la ragazzza che sedeva al suo fianco avrebbe avuto un ruolo importante nella vicenda in quanto era lei a tenere il volante al momento dello schianto.

"Era un uomo fantastico", prosegue la moglie di Wood. "Era così orgoglioso di diventare padre e ha fatto l'unica cosa che avrebbe potuto fare in quella situazione per salvare il proprio figlio".

A proposito dell'autore

Nicola Congia

Contributor

Commenti