Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

SEGA prepara Shogun 2?

Potrebbe essere svelato all'E3.

Voci sempre più insistenti dicono che Sega e Creative Assembly presenteranno Shogun 2: Total War all'E3.

Il rumor è partito da un sito turco, subito riportato da (via Kotaku), nel quale alcuni giornalisti affermano di avere un'appuntamento con SEGA per vedere il gioco in esclusiva.

Ulteriori conferme arriverebbero poi da una press release pubblicata su TWCenter per qualche ora un paio di giorni fa, rimossa poche ore dopo e ripubblicata definitivamente da Rock, Paper, Shotgun.

Stando al documento, Shogun 2 rivisiterà l'era medievale giapponese e riporterà la serie Total War alle origini, dove iniziò nell'ormai lontano 2000. Il gioco dovrebbe svolgersi durante la campagna di unificazione del Giappone, nell'era d'oro delle guerre tra samurai.

Creative Assembly ha portato la serie Total War a un livello eccelso negli ultimi 10 anni, migliorando ogni capitolo rispetto al precedente, sia nel single player che nel multi.

In Shogun 2 il multiplayer dovrebbe essere in grado di gestire 8 generali contemporaneamente, avere classifiche mondiali e anche il supporto per i clan.

L'IA dovrebbe essere ulteriormente raffinata (seguendo gli insegnamenti dell'Arte della Guerra di Sun Tzu) e le battaglie sul campo dovrebbero prevedere anche assedi a castelli multi-livello e terreni di battaglia che cambiano a seconda delle condizioni climatiche.

Tutte le novità introdotte saranno ovviamente accompagnate da un completo tutorial.

Lo scorso mese il boss di SEGA, Mike Hayes, disse che la compagnia aveva intenzione di dare una svolta alla serie Total War. Potrebbe essere questo quindi il cambio di direzione annunciato?

Medieval: Total War ha avuto un sequel, quindi perché non dovrebbe averlo anche Shogun?

Trovate la recensione dell'ultimo Total War, Napoleon, a questo indirizzo.

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti

More News

Ultimi Articoli