Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Sony attacca il DSi

Frecciate varie in un comunicato stampa.

John Koller di Sony ha mosso diverse accuse nei confronti del DSi in un comunicato appena emesso: "Se Nintendo è veramente impegnata a raggiungere una più ampia e differenziata audience di giocatori oltre al mercato per bambini che ha sempre perseguito, non è il DSì la vera novità. Tra l'altro continuano ad esserci limitate opportunità per i giochi provenienti da publisher esterni su DSi. Confrontatelo con la nostra PSP, dove abbiamo molti blockbuster terze parti che stanno per essere lanciati quest’anno e che rappresentano un’ampia varietà di generi e di differenti target". Koller ha poi proseguito: "Dai nostri studi first party stiamo per lanciare le edizioni portatili di LittleBigPlanet e Motorstorm, e stiamo anche programmando una serie di contenuti scaricabili, sia nuovi titoli che classici PSone, da aggiungere ai contenuti che gli utenti PSP possono già ottenere connettendosi in Wi-Fi al PlayStation Store!.

Vi ricordiamo che il DSi, che è stato lanciato in Europa lo scorso Venerdì al prezzo di 179 euro, accumulando un elevato numero di pre-order e introducendo nuove features hardware (incluso un processore più veloce e una maggiore memoria) e un servizio di download che supporta il formato a doppio schermo.

Taggato come

Commenti