Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Treyarch parla di Black Ops

Nuove rivelazioni per COD.

Il team Treyarch è sempre più convinto che Call of Duty: Black Ops riuscirà a portare la "loro" serie ai livelli raggiunti da Infinity Ward.

"Abbiamo preso dei rischi nella realizzazione artistica e tecnica," ha confessato il boss Mark Lamia a Official Xbox Magazine (scannerizzato da WePlayCOD e "catturato" da VG247). "Vogliamo realizzare qualcosa di diverso da quanto abbiamo fatto finora."

"È ora", ha aggiunto Lamia, "che il gioco inizi a parlare per noi."

I suddetti rischi sono in parte rappresentati da alcune novità a livello di gameplay, come la possibilità di pilotare un elicottero e di usarne i missili. Qualcosa di simile si era già visto ma l'esperienza era limitata all'utilizzo di mitragliatrici fisse, montate sul lato di un elicottero, sul quale inoltre non si aveva alcun controllo. Altri veicoli già visti in World at War "torneranno ma non come li ricordavate", recita l'anteprima di OXM.

In Black Ops impersoneremo un soldato d'Elite, impegnato in una missione (ovviamente) segretissima nella quale esiste una sola regola: portarla a termine. L'anteprima rivela inoltre che in un certo punto del gioco verremo in contatto con truppe nord-vietnamite.

Un'altra delle novità del gioco è la modalità co-op per quattro giocatori. Treyarch ha confermato che per gestire al meglio questa opzione verranno messi a disposizione dei server dedicati.

Il multiplayer sarà sempre importantissimo, come da tradizione per questa serie. In questo ambito Treyarch punta a riguadagnare il terreno perduto nei confronti di Infinity Ward. Poche le rivelazioni in questo senso ma sappiamo che il Matchmaking è stato migliorato per rendere più facile la ricerca di amici con cui giocare, e che la personalizzazione del proprio personaggio comprenderà opzioni e "perks" totalmente inediti.

Treyarch non ha voluto rispondere alla richiesta del giornalista se sia prevista anche in questo capitolo una modalità in stile "NaziZombie".

Una beta multiplayer è attualmente in fase di valutazione.

La scorsa settimana USA Today ottenne altre informazioni sul gioco, tra le quali la presenza di una doppia storia parallela, di una balestra tra le armi disponibili e di una sezione del gioco in cui dovremo scalare una montagna.

Call of Duty: Black Ops uscirà il 9 novembre 2010 su PC, PS3 e Xbox 360.

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti

More News

Ultimi Articoli