Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Una storia più semplice per MGS: Rising

Una serie parallela.

Metal Gear Solid: Rising sarà meno... complicato rispetto ai precedenti capitoli della serie stealth di Hideo Kojima. Il gioco, atteso su PC, PS3 e X360 nel 2011, includerà inoltre pochi personaggi celebri della saga, ha affermato Kojima Productions.

"Per rispondere alle vostre domande sul ritorno dei personaggi, probabilmente non ne mostreremo molti in Rising perché, essendo questa una nuova parte della serie, non vogliamo appoggiarci eccessivamente sulla saga Metal Gear", ha dichiarato il creative producer Shigenobu Matsuyama a games™ magazine (riportato da Connected Consoles).

"Vogliamo che i nuovi utenti giochino senza doversi preoccupare di tutti i retroscena dell'universo di Metal Gear Solid. Non vogliamo collegare questa storia a quella di MGS2 o MGS4 per non renderla troppo complicata."

A giugno Matsuyama affermò che Rising è una serie standalone. "Me lo hanno chiesto spesso, sarà una storia secondaria o uno spin-off della serie MGS? Noi di Kojima Productions stiamo lavorando per avere due serie parallele, una di MGS e una di Rising."

A proposito dell'autore

Nicola Congia

Contributor

Commenti