Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Warner Bros tra social e mobile

Cambiano le prospettive per il futuro.

Il nuovo studio che Warner Bros ha realizzato nella città di Montreal si concentrerà sullo sviluppo di titoli per social network e smartphone.

Durante un'intervista concessa al quotidiano canadese Lapressaffaires, Martin Carrier ha dichiarato che la decisione è stata presa a fronte di un netto orientamento del mercato verso prodotti più immediati, scaricabili da vari network o giocabili direttamente online.

"Fino a poco tempo fa i giochi social e mobile erano relegati a una ristretta nicchia ma ora rappresentano la realtà emergente di questa industria. Commercialmente parlando è la decisione migliore che potessimo prendere".

Lapressaffairs ha però evidenziato il fatto che molti impiegati dello studio non sono felici del cambiamento e alcuni hanno già rassegnato le dimissioni. Il progetto è di portare lo staff a circa 300 dipendenti entro il 2015.

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 20 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti