Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

World of Warcraft: Q&A

Botta e risposta con gli sviluppatori.

Manca ormai poco all'arrivo di World of Warcraft: Cataclysm e fiumi di inchiostro sono stati spesi per descrivere l'imminente ritorno di DeathWing e lo sconvolgimento delle terre di Azeroth così come le abbiamo conosciute finora. Eppure, ciò non vuol dire che noi si sappia proprio tutto. Cogliamo quindi l'occasione della BlizzCon per riportarvi quanto verrà detto durante lo spazio Questions & Answers dedicato a World of Warcraft.

La nostra copertura live di questo evento è terminata.

Copertura
Il Q&A è ufficialmente iniziato!

Davide Persiani

A parlare è Greg Street, Lead System Designer.

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Prima domanda... prima polemica

Davide Persiani

Il pubblico rumoreggia in seguito alle critiche di uno dei presenti...

Davide Persiani

Domanda generale sulle classi... come fate a differenziare e rendere davvero originali le varie classi?

Davide Persiani

A cambiare è l'approccio alle situazioni di ogni classe. Pur facendo la stessa cosa, le classi manifestano le proprie azioni attraverso diverse meccaniche.

Davide Persiani

Nuova domanda... sugli Shadow Priest.

Davide Persiani

Il tema è la mastery degli Shadow Priest.

Davide Persiani

D: Come si può bilanciare il grande impatto di questo parametro tanto nel PvE quanto nel PVP?

Davide Persiani

Stefano Silvestri

R: Per quanto riguarda il PvE vogliamo che l'esperienza rifletta quella che è la reale abilità del personaggio. Non abbiamo comunque intenzione di modificare niente prima che i giocatori abbiamo modo di sperimentare questo aspetto.

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Bilanciare gli effetti non è stato e non è tutt'ora semplice e ci vorrà del tempo prima di poter raggiungere la perfezione assoluta in questo senso.

Davide Persiani

Nuova domanda: I paladini. Ogni classe di caster può contare su due tipologie di incantesimi (e qua si dà per scontato che il Paladino venga considerato speccato healer)...

Davide Persiani

I Priest ad esempio hanno incantesimi di tipo Holy e Shadow, mentre i paladini possono ricorrere solo a quelli di tipo Holy.

Davide Persiani

Perchè c'è questo tipo di limitazione?

Davide Persiani

R: La natura stessa del paladino rende la presenza di incantesimi di tipo Holy un obbligo. Aggiungendo altre tipologie di incantesimi si rischierebbe di snaturare la figura stessa del personaggio.

Davide Persiani

Nuova domanda: sembra che alcune classi debbano ricorrere a talenti puramente PvP prima o poi... è voluta come cosa?

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Di contro le viene giustamente chiesto cosa la ragazza intenda per talenti puramente PvP ed la risposta porta ad un immenso epic fail...

Davide Persiani

La ragazza risponde citando la maggior resistenza degli Sciamani alla magia e la risposta dal palco giunge inesorabile...

Davide Persiani

"Perché mai una maggior resistenza alla magia dovrebbe essere considerata utile solo in PvP? In PvE una tale resistenza può fare la differenza tra vittoria e sconfitta, non credi?"

Davide Persiani

Stefano Silvestri

La ragazza insiste dicendo che per un caster la resistenza alla magia non serve a nulla... aiutatela...

Davide Persiani

E dal palco giunge l'ennesima coltellata: "Nel mondo reale ci sono degli imprevisti... e se un imprevisto dovesse verificarsi, tale resistenza può fare la differenza". 2-0 palla al centro.

Davide Persiani

Nuova domanda...

Davide Persiani

Più che una domanda un ringraziamento relativo alle modifiche apportate all'abilità Vanish.

Davide Persiani

Altra domanda.

Davide Persiani

Il ragazzo manifesta la sua gioia nell'aver visto il modo in cui Blizzard ha realizzato l'albero delle abilità Holy.

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Nuova domanda, e ancora complimenti, questa volta relativi all'Hunter.

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Ci sarà mai un enchant per gli attacchi corpo a corpo che risulti davvero divertente?

Davide Persiani

A quanto pare il team sta lavorando per realizzare qualcosa di davvero unico per questa classe, ma ci vorrà ancora un po' di tempo.

Davide Persiani

Prima di passare la mano il ragazzo si lascia andare ad un'ultima domanda..."E il Mongoose?"

Davide Persiani

"No comment"... chi tace acconsente? :-)

Davide Persiani

Altra domanda sull'Hunter... "sembra che questa sia l'unica classe ad avere un raggio d'azione minimo per agire. In poche parole è l'unica ad avere la necessità di posizionarsi ad una certa distanza per poter lanciare i propri attacchi... cosa che non succede ai Maghi. Perché? Non ha senso!"

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Risposta: "Diciamo che questo fa parte della natura dell'Hunter... abbiamo pensato spesso di modificare la situazione, anche perché dovrebbe rappresentare un vantaggio e non un problema, ma per il momento è ancora tutto in fase di definzione".

Davide Persiani

"Verrà introdotto qualcosa per bilanciare tale caratteristica?"

Davide Persiani

Risposta: "Devi considerare che potete attaccare mentre vi muovete, cosa che i Maghi, ad esempio, non possono fare" e qui scatta un'ovazione del pubblico.

Davide Persiani

Nuova domanda... "Prima di tutto un ringraziamento per l'aumento dei DPS per i guerrieri... è fantastico poter fare a pezzi qualsiasi cosa con un'ascia..."

Davide Persiani

"Riguardo i modificatori dell'aggro pensate di effettuare qualche tipo di alterazione? Con l'ultima patch la situazione sembra essere cambiata notevolmente per i tank".

Davide Persiani

"Ad essere sinceri le cose sono rimaste sostanzialmente invariate con la beta di Cataclysm... ci siamo solo limitati a rivedere i riduttori dell'aggro".

Davide Persiani

Altra domanda, l'ultima.

Davide Persiani

Il ragazzo parte con grandi ringraziamenti al team per il lavoro svolto fino ad oggi...

Davide Persiani

...e poi attacca parlando dei problemi nati dopo l'ultima patch, che hanno reso i Death Knight più difficili da gestire.

Davide Persiani

Stefano Silvestri

"Con la patch 4.03 vi saranno diverse modifiche volte ad ottimizzare la generazione del threath e l'abilità Blood Presence".

Davide Persiani

E qui si chiude ufficialmente il primo Q&A dedicato alle classi. A breve quello generale. Restate con noi!

Davide Persiani

L'Open Q&A sta per iniziare. Siete pronti?

Davide Persiani

Prima domanda!

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Attualmente è possibile creare gruppi di 5 persone attraverso il Dungeon Finder, ma visto che avete dichiarato di voler rendere i Raid "completabili" nell'arco di una sola notte, avete intenzione di apportare particolari modifiche?

Davide Persiani

Risposta: "L'obiettivo è quello di garantirvi maggiori stimoli, tenendo ben presente che per la maggior parte dei Raid è richiesta una specifica composizione dei gruppi. Sappiamo quanto siete pignoli in questo senso", conclude sorridendo.

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Altra domanda: "In futuro avete intenzione di permettere una maggior personalizzazione delle razze?"

Davide Persiani

"In effetti è un problema, se così vogliamo chiamarlo, che vogliamo risolvere nel minor tempo possibile".

Davide Persiani

E ancora: "Avete intenzione di implementare un sistema che possa facilitare la fusione tra due gilde?"

Davide Persiani

"Al momento non abbiamo in mente niente di specifico, almeno per quanto riguarda una feature dedicata, ma in Cataclysm tale fusione risulterà molto più semplice rispetto al passato".

Davide Persiani

E via... una donzella finalmente :)

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Poteva forse mancare una domanda femminista? "I personaggi femminili sono un po' troppo stereotipati... c'è qualche speranza che in futuro tali personaggi non sembrino usciti dal catalogo di Victoria's Secret?"

Davide Persiani

Ovazione impressionante in sala!

Davide Persiani

La risposta non sarà facile... "Ti siamo vicina" ridono tutti "ma cercheremo di fare qualcosa in questo senso".

Davide Persiani

Altra donna, altra domanda sul fronte femminista: "Per quanto riguarda i Druidi sono in programma trasformazioni al femminile?"

Davide Persiani

"Ci piacerebbe e ci stiamo pensando... ma non sarà semplice".

Davide Persiani

"Ma perché non ci chiedete invece se abbiamo intenzione di proporre nuove trasformazioni per i Druidi???" in sala ormai ridono tutti... ma non finisce qui...

Davide Persiani

La ragazza, poco prima di abbandonare il microfono si lascia andare ad un... "Guardate che il moonkin starebbe benissimo con due belle tette!" Ormai è scoppiato il degenero più totale XD

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Riconquistare la serietà non sarà semplice... ma un ragazzo con la faccia da funerale riesce nel durissimo compito di far tornare il silenzio in sala.

Davide Persiani

Stefano Silvestri

"Una domanda relativa ai pet... o meglio, al cane. Adoro la sua abilità speciale ma esteticamente non sembra proprio il tipo di creatura che uno vorrebbe utilizzare contro Deathwing... sembra un po' troppo dolce e coccoloso... mi piacerebbe che fosse un po' più aggressivo. Che ne pensate?"

Davide Persiani

"Forse potremmo fare in modo che al cane venga la rabbia..." e si riparte con le risate.

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Nuova domanda: "Come considerate l'attuale crowd control e, eventualmente, come pensate di modificarlo in futuro?"

Davide Persiani

"Dipende molto da dove lo si usa. In PvE vogliamo che le persone lo usino spesso e nei rari casi in cui proponiamo nemici immuni a quel tipo di abilità tale decisione deriva da lunghe riflessioni".

Davide Persiani

"Per quanto riguarda in PvP stiamo attualmente cercando di ridurre il ritmo dell'azione. La duarata del CC dev'essere chiaramente proporzionale alla durata dei combattimenti, per cui è possibile che 20 secondi di CC risultino difficili da sopportare in uno scontro di 40 secondi, ma che sembrino volare se il combattimento si estende oltre i 4-5 minuti".

Davide Persiani

Ed ecco il fanatico dei Maghi: "Utilizzo Maghi dal day one e sono senza dubbio la migliore classe tra quelle presenti"... brusio in sala...

Davide Persiani

"Ho riscontrato diversi problemi con l'abilità blink, andando spesso incontro a sconfitte del tutto casuale in seguito al suo utilizzo... spesso mi capitava di teletrasportarmi nella direzione sbagliata"...

Davide Persiani

"Ma guardavi dalla parte giusta?" si chiedono giustamente i ragazzi di Blizzard sul palco.

Davide Persiani

"Certo che si, e mi chiedevo quindi se abbiate intenzione di ottimizzarne l'utilizzo"

Davide Persiani

"Scherzi a parte, vista la natura dell'abilità può capitare che vi siano dei bug, legati soprattutto alla struttura territoriale, e ci è capitato di risolverne molti, ma questo richiede e richiederà un grande lavoro".

Davide Persiani

Altra domanda: "Death Knight... devo dire che l'avete realizzato in maniera davvero perfetta in Cataclysm... perciò vi chiedo... Il Lich King possiede alcune abilità davvero straordinarie che, diciamocelo, sarebbero perfette per il Death Knight. Ci avete mai pensato?"

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Ovazione in sala... seguita da una risposta ironica "Al livello 90!"

Davide Persiani

Il giocatore mascherato! Tembile! XD

Davide Persiani

Esordisce così: "La fratellanza ha una sola, semplice domanda"... sto cominciando a temere che tiri fuori una sciabola da un momento all'altro...

Davide Persiani

Stefano Silvestri

"Sin dall'alba dei tempi abbiamo dovuto condividere le nostre armi con Paladini, Guerrieri e sporchi Hunter..." questo tizio è terrificante ragazzi... "perciò vi chiedo: vi sono dei piani per un pugnale da DPS leggendario?"

Davide Persiani

"Al momento non stiamo lavorando a nessuna arma specifica, ma la terremo a mente. Il motivo per cui permettiamo a più classi di convidere le stesse armi leggendarie è che non ne realizziamo poi molte, e limitarne l'utilizzo sarebbe un peccato, non credete? Ed in questo senso un pugnale sarebbe un po' limitante..."

Davide Persiani

E prima di passare alla prossima domanda una semplice frase manda il pubblico in estasi "Ah, quasi dimenticavamo... abbiamo deciso di realizzare una staffa leggendaria... forse vi può interessare" E ci interessa sì!

Davide Persiani

Altra domanda da altra donzella... ma una veramente "bona" mai? "Ci saranno limitazioni di sorta per il trasferimento delle armi leggendarie in Cataclysm?"

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Pronta risposta: "L'unica a non poter essere utilizzabile sara Atiesh, le altre non avranno alcun tipo di problema".

Davide Persiani

Nuova domanda: "Tutti amano le armi leggendarie... c'è qualche speranza che vi siano versioni heirloom in modo che si possa livellare con il proprio equipaggiamento migliore?"

Davide Persiani

Stefano Silvestri

"Sarebbe figo, ma rischierebbe di rovinare un po' l'atmosfera e il comportamento dei giocatori, rovinando anche il divertimento".

Davide Persiani

Nuova domanda: "C'e' qualche speranza che personaggi di alto livello riescano a questare con quelli di basso livello senza che quest'ultimi ricevano una penalita'?"

Davide Persiani

Stefano Silvestri

E la risposta lascia spazio a molte riflessioni: "Ci piacerebbe fare in modo che, in casi come quelli, i giocatori ricevano sempre un quantitativo di esperienza pari a quello del proprio livello... in questo modo si potrebbe evitare il power-levelling... ma e' un qualcosa di complesso che richiedera' del tempo per essere realizzato. Tempo che almeno per ora non siamo riusciti a trovare".

Davide Persiani

Ultima domanda: "C'è qualche speranza che gli healer possano condividere il cooldown delle proprie abilità con quelle di altri personaggi in modo da ottimizzare la coordinazione nell'utilizzo di particolari strategie?"

Davide Persiani

"Assolutamente sì, ci si potrà coordinare e ci sarà molta varietà in questo senso".

Davide Persiani

E qui si chiude anche la seconda parte del Q&A dedicato a World of Warcraft. Restate con noi per quello dedicato a Diablo 3, live tra circa 30 minuti.

Davide Persiani

Stefano Silvestri

Commenti
A proposito dell'autore
Avatar di Davide Persiani

Davide Persiani

Contributor

Davide inizia a lavorare nel campo dell'editoria videoludica all'età di 16 anni. Dopo qualche anno di gavetta in Spaziogames e Play Media Company, subisce l'irresistibile fascino di Eurogamer.it.