Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Miyamoto ritorna a parlare di Zelda

Confermata la presenza del MotionPlus.

Shigeru Miyamoto ha confermato che il prossimo gioco della saga di Zelda sfrutterà le funzionalità offerte dal Wii MotionPlus per consentire una miglior risposta e precisione del sistema di controllo nei combattimenti.

"Stiamo sfruttando il MotionPlus per farvi sentire come se steste realmente combattendo mentre stringete una spada nelle vostre mani", ha dichiarato durante un'intervista rilasciata in Giappone e riportata da Wired.

"Nel precedente capitolo si doveva mirare agli oggetti puntando verso lo schermo ma questa volta sfrutteremo il MotionPlus per creare un sistema di puntamento più efficace e una maggiore godibilità dell'esperienza di gioco".

Il designer nipponico aveva già introdotto i primi dettagli nel corso dell'E3 di Giugno, quando svelò l'utilizzo del nuovo dispositivo da applicare sul Wiimote e un possibile arrivo nei negozi nel corso del 2010.

Ha anche precisato che il prossimo capitolo non sarà radicalmente differente rispetto ai predecessori, cosa peraltro non particolarmente sorprendente visto il successo e la qualità dei prodotti che hanno fatto la storia del brand dalle sue origini fino ad oggi.

Commenti