PAC-MAN e le Avventure Mostruose - review

Il modo sbagliato di cercare nuovi fan.

Namco Bandai vuole far conoscere il personaggio di PAC-Man ai giocatori più giovani. PAC-MAN e le Avventure Mostruose riuscirà nell'impresa?

Versione provata: Wii U

Namco Bandai ha mostrato apertamente di voler lavorare sodo sul personaggio di PAC-MAN per renderlo popolare tra i giovanissimi. In effetti stiamo parlando di un'icona dei videogame che, tuttavia, è amata soprattutto dai giocatori di vecchia data, coloro che la conobbero anni fa in sala giochi o su qualche console ormai vintage.

Nel mercato attuale la figura di PAC-MAN ha perso parte del proprio smalto nonostante l'uscita delle recenti riedizioni in salsa psichedelica del più classico dei giochi arcade. Le nuove leve, infatti, preferiscono di gran lunga altri personaggi più caratterizzati e più vicini ai loro gusti, motivo per cui Namco Bandai ha deciso di optare per un netto cambio d'immagine per la storica mascotte.

Tale decisione ha portato alla nascita di una serie animata e, di conseguenza, al gioco ad essa ispirato di cui stiamo parlando proprio in questa recensione. Dopo aver giocato a lungo con PAC-MAN e le Avventure Mostruose su Wii U, possiamo dire che il lavoro svolto dagli sviluppatori per portare l'eroe giallo nel complesso mondo dei platform 3D non è stato dei migliori, pur non essendo del tutto da buttare.

In sostanza gli sviluppatori non hanno fatto altro che assemblare elementi di altri titoli appartenenti al medesimo genere nel tentativo di confezionare un'esperienza a tutto tondo adatta soprattutto ai giocatori più giovani.

1

I salti di Pac-Man sono a dir poco imprecisi e difficili da gestire. Non è facile divertirsi avendo a che fare con un simile problema.

Il livello di difficoltà generale, infatti, è tarato verso il basso e difficilmente gli utenti più esperti troveranno soddisfacente la sfida proposta da PAC-MAN e le Avventure Mostruose su Wii U. Individuato il target di riferimento, comunque, va detto che in questo gioco ci sono alcuni elementi che potrebbero affascinare le nuove leve.

"PAC-MAN può saltare da una piattaforma all'altra, esibirsi in un provvidenziale doppio salto e divorare i fantasmi"

Per attraversare i livelli, infatti, PAC-MAN può saltare da una piattaforma all'altra, esibirsi in un provvidenziale doppio salto e, come da tradizione, divorare i fantasmi che trova sul proprio cammino sfruttando una tecnica particolarmente efficace.

Tramite la semplice pressione di un tasto, infatti, il giallo mangia-fantasmi può papparsi gli spettri all'interno del suo raggio d'azione, eseguendo anche pratiche combo quando si trova in prossimità di più bersagli.

Tali combo seguono le medesime dinamiche dell'attacco in salto di Sonic, visto che tracciano automaticamente il bersaglio più vicino rendendo la vita decisamente facile al rotondissimo protagonista.

2

La trasformazione in camaleonte permette di mimetizzarsi per brevi periodi di tempo o di sfruttare la lunga lingua per raggiungere alcuni appigli.

Dopo aver divorato 5 fantasmi di seguito, poi, PAC-MAN entra nello stato che nelle versioni classiche dei suoi giochi era garantito dall'assunzione di una delle pillole gialle sparse per i livelli. Una volta attivata questa modalità, per un breve lasso di tempo il protagonista può eliminare gli spettri senza alcuno sforzo.

"PAC-MAN può ottenere i poteri del fuoco, del ghiaccio o del camaleonte"

La caratteristica che più di qualsiasi altra differenzia PAC-MAN e le Avventure Mostruose su Wii U dagli altri titoli dedicati a questo storico personaggio è l'abilità che permette al protagonista di trasformarsi dopo aver mangiato determinati oggetti, un po' come accade nei vari giochi di Kirby (anche se in quel caso le trasformazioni sono legate ai nemici divorati).

A seconda dell'oggetto assunto PAC-MAN può ottenere i poteri del fuoco, del ghiaccio o del camaleonte, attivando abilità utili per superare alcune parti specifiche dei livelli. I sei mondi presenti nel gioco sono stati progettati per spingere il giocatore a sfruttare questi poteri, ma la semplicità del level design limita un'idea altrimenti interessante.

Ogni enigma e ogni sezione del gioco, infatti, può essere superata in modo molto lineare e difficilmente vi sentirete invogliati a sperimentare approcci diversi da quelli immediatamente intuibili.

3

Chi odia i livelli ghiacciati avrà una brutta sorpresa giocando a questo titolo Namco Bandai.

Il massimo della complessità coinvolge una manciata di collezionabili che richiedono qualche sforzo extra per essere recuperati, ma in generale ci troviamo di fronte a un'esperienza piatta e abbastanza banale.

"La telecamera fin troppo capricciosa che rovina l'esperienza con inquadrature imprecise"

Tutto questo è ulteriormente appesantito da una telecamera fin troppo capricciosa che rovina l'esperienza con inquadrature imprecise, che a volte contribuiscono a rendere fastidiosi salti altrimenti semplicissimi. Nonostante l'inquadratura possa essere controllata usando lo stick analogico sinistro, in più di un'occasione si ribella rifiutandosi di mostrare un particolare salto o un nemico specifico. Questo è un difetto piuttosto importante per un platform e spesso ha causato veri e propri disastri (in particolare con gli episodi 3D della saga di Sonic).

Se dal punto di vista del gameplay non si può certo gridare al miracolo, sul fronte tecnico la situazione è di certo migliore, visto che l'aspetto di PAC-MAN e le Avventure Mostruose su Wii U non fa rimpiangere altri titoli ben più blasonati usciti su Wii U.

Le ambientazioni sono sempre colorate e ricche di dettagli e il frame rate è impeccabile anche nelle situazioni più caotiche. Tutto questo è accompagnato da una caratterizzazione cromatica in linea con quelle tipiche delle serie TV per bambini, dettaglio che non potrà che far piacere ai giocatori più giovani a cui il gioco è indirizzato.

Com'è PAC-MAN e le Avventure Mostruose? Scopriamolo in questo video.

Il titolo contiene anche una modalità multiplayer per un massimo di quattro giocatori in cui ogni partecipante deve vestire i panni di un fantasma impegnato a inseguire un PAC-MAN controllato dalla CPU. Anche in questo caso è inspiegabile il motivo per cui gli sviluppatori non abbiano inserito la possibilità di controllare anche il personaggio principale, dettaglio che avrebbe reso le sfide con gli amici ancor più divertenti.

Se c'è una cosa che proprio non manca su Wii U si tratta dei platform di qualità. Tra l'eccezionale Rayman Legends, l'ottimo Super Mario 3D World, Donkey Kong e Sonic, gli amanti del genere hanno l'imbarazzo della scelta, a prescindere dalla loro età. Sulla console Nintendo un titolo approssimativo come PAC-MAN e le Avventure Mostruose su Wii U non ha speranza di trovare il proprio spazio. Sulle altre piattaforme la concorrenza non è altrettanto agguerrita, ma è comunque possibile trovare titoli migliori sotto ogni punto di vista.

5 / 10

Leggi la nostra guida al punteggio PAC-MAN e le Avventure Mostruose - review Filippo Facchetti Il modo sbagliato di cercare nuovi fan. 2014-04-14T11:18:00+02:00 5 10

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...