Codice di condotta

Benvenuti nella community di Eurogamer!

Il nostro obiettivo a Eurogamer è di offrire uno spazio dove sia divertente e interessante parlare dei videogiochi e delle questioni che li riguardano. Vogliamo creare una community inclusiva e rispettosa della quale sia bello far parte. Per farlo, vogliamo incoraggiare le conversazioni che siano informative e piacevoli.

Le seguenti linee guida sono state pensate per aiutare chiunque (utenti, moderatori e staff) a raggiungere questo risultato.

Ciò significa che non offriamo uno spazio dove ognuno può dire quello che gli passa per la mente. Queste sono linee guida volte a ottenere una buona condotta e ci avvaliamo della moderazione per farle rispettare. Se i vostri commenti non dovessero essere d’aiuto per la conversazione, saranno rimossi e l’account potrebbe essere cancellato.

In breve:

Siate positivi ed educati

Date un contributo positivo e ragionato alle conversazioni che appaiono sul sito. Siate educati. Rispettate gli altr. Quando siete in disaccordo con un articolo o un commento, fatelo con cortesia. Non mancate di rispetto agli altri utenti, ai moderatori o allo staff. Non usate un linguaggio razzista, sessista o discriminatorio. Non trollate e non rispondete ai troll. Evitate la negatività, non fate perdere tempo agli altri con lo spam.

Siete nostri ospiti

Siete i benvenuti ma noi dettiamo le regole e lo staff e i moderatori hanno la libertà di decidere come esse vanno interpretate e applicate. Da ultimo, tutte le decisioni relative alla moderazione sono a discrezione dello staff.

Avete una lamentela o una richiesta? Contattateci

Se avete una richiesta da fare in merito alla moderazione di Eurogamer, scrivete a contact@eurogamer.it. Per favore, non fatelo pubblicamente sul sito.

Le linee guida complete:

L’infrazione di una delle seguenti regole può comportare la cancellazione del commento e/o il ban dell’account:

Spam: Messaggi ovviamente off-topic, puramente promozionali, indipendentemente dal fatto che siano postati da umani o da bot.

Andare contro la legge: qualsiasi cosa che offra, incoraggi o solleciti attività illegali, inclusa la pirateria, l’infrazione del copyright, pirateria e utilizzo di droghe illegali.

Attacchi personali: minacce di violenza, abusi personali, insulti rivolti ad altri utenti o a membri dello staff.

Discriminazione: razzismo, sessismo e ogni altra forma di discriminazione; qualsiasi attività che incoraggi la discriminazione, molestie o violenza basata su razza, etnia, religione, sesso e identità di sesso, orientamento sessuale, età, disabilità o caratteristiche fisiche.

Condivisione di informazioni private: qualsiasi informazione identificabile come personale, relativa a sé stessi o ad altre persone, e qualsiasi contenuto che violi le ragionevoli aspettative di privacy degli altri.

Contenuti esplicitamente sessuali e altro materiale NSFW: incluse immagini pornografiche e/o eccessivamente violente, o link alle stesse, e linguaggio esplicito.

Altri argomenti inappropriati: ci riserviamo il diritto di prevenire discussioni su argomenti giudicati inadatti allo spirito del sito.

Trolling: portare la discussione off-topic, creare argomentazioni off-topic e usare un linguaggio denigratorio nei confronti degli altri utenti.

Lamentele sulla moderazione: per favore, non fatelo pubblicamente. Per qualsiasi problema, scrivete a contact@eurogamer.it

Lamentele sulla copertura editoriale: incoraggiamo un feedback costruttivo sui nostri articoli ma lamentarsi della scelta degli argomenti, del numero di articoli dedicati a quegli argomenti, dei voti assegnati alle recensioni e discutere di ciò che dovrebbe o non dovrebbe essere presente nel sito, non sempre è costruttivo.

Account multipli: non permettiamo più di un account per utente, il che significa che non è permessa la creazione di account secondari per promuovere i propri messaggi, sostenere le proprie tesi, discutere con gli altri utenti, fingersi altri utenti o prendere posizioni estreme ed indifendibili.