Uncharted: Drake's Fortune

Spotlight

Digital FoundryUncharted: Drake's Fortune su PS4 - analisi Tecnica

Il Digital Foundry esamina il primo capitolo della Nathan Drake Collection.

ArticoloUna chiacchierata con Naughty Dog - intervista

Il direttore creativo Robh Ruppel si racconta a Lucca Comics and Games 2014.

VideoUncharted 3: map pack L'Inganno di Drake - trailer

Il nuovo DLC sarà disponibile l'11 aprile.

ArticoloUncharted 3

Richard Lemarchand e la vita con Nathan Drake.

Eventi chiave

Ryan Reynolds ha quasi interpretato Nathan Drake nel film di Uncharted

Si tratta della versione di Uncharted scritta da Joe Carnahan.

Ultimamente si è parlato davvero tanto del film dedicato ad Uncharted, ma allo stato attuale è difficile capire cosa stia realmente accadendo. In ogni modo sappiamo con certezza che esiste un'opera del genere tra le pellicole del regista Dan Trachtenberg e della Sony Pictures, nonostante la scrittura appartenga a Joe Carnahan, noto per aver lavorato a The A-Team , Smokin 'Aces e The Grey. Durante le scorse ore abbiamo ottenuto l'ennesimo frammento di un puzzle molto più grande e complesso, visto che è stato reso pubblico che Ryan Reynolds, ovvero l'attore di Deadpool, era in trattativa per interpretare Nathan Drake, storico protagonista dell'iconica saga.

Secondo la scrittrice Amy Hennig il mercato odierno non avrebbe accettato il primo Uncharted

L'ex Naughty Dog riflette sul primo episodio della serie e sull'andamento del mercato videoludico.

Quando si tratta di Naughty Dog, ci sono alcune IP che vengono in mente come Uncharted. Uno dei membri chiave che è stato responsabile di aver lanciato questo gioco sul mercato è stata Amy Hennig, una regista e sceneggiatrice che ora non fa più parte dello studio. Ora il famoso sviluppatore sta riflettendo sul lancio del primo gioco Uncharted e ha affermato che il mercato di oggi non avrebbe trovato il titolo come accettabile.

Ci sono un certo numero di franchise iconici lanciati durante l'ultima generazione di console. Ad esempio, Naughty Dog ha dato vita al franchise molto amato di Uncharted, che ha visto la sua quarta release principale su PlayStation 4. Naturalmente, questi giochi passano attraverso una serie di "revisioni" prima di essere finalmente lanciati sul mercato. Oggi scopriamo che il primo titolo della serie, Uncharted: Drake's Fortune, ha avuto una revisione decisamente importante pochi mesi prima che arrivasse sugli scaffali dei negozi e questo grazie all'uscita di Gears of War.

Il film di Uncharted è quasi ai nastri di partenza

Il regista rivela le ultime novità del progetto che coinvolge Tom Holland.

Quando si parla di film tratti dai videogiochi non si può non citare quella specie di maledizione che aleggia intorno a questi progetti, spesso flop soprattutto di critica che non riescono a ricreare i pregi e l'anima delle produzioni videoludiche.

Uncharted e l'universo cinematografico stanno flirtando da ormai un po' di tempo con un progetto in mano al regista Shawn Levy che, a meno di rivoluzioni, dovrebbe proporre Tom Holland (l'attuale Spider-Man) nel ruolo di un giovane Nathan Drake. Si parla anche di un coinvolgimento di un attore del calibro di Bryan Cranston ma negli ultimi giorni praticamente tutti parlano di un altro progetto dedicato ad Uncharted.

La PlayStation Experience 2017 non è stata solo una manifestazione molto importante per annunci relativi a nuovi titoli, pubblicazione di trailer inediti o informazioni su attesi giochi, è stata anche un'occasione per svelare dati di vendita su apprezzate serie, come quella di Uncharted.

Bryan Cranston entra nel cast del film di Uncharted?

Il misterioso antagonista o Sully?

Mentre la saga videoludica è andata avanti con un nuovo capitolo non incentrato sul protagonista storico Nathan Drake, Uncharted: L'Eredità Perduta, l'adattamento cinematografico di Uncharted si concentrerà sul personaggio principale del franchise creato da Naughty Dog.

La sceneggiatura del film di Uncharted è pronta

Il film sta finalmente per diventare realtà?

Tra i franchise che ormai da diversi anni sono attesi nel mondo cinematografico, Uncharted è sicuramente uno dei più importanti e affascinanti per svariati motivi. Tutti i titoli targati Naughty Dog sono considerati dei giochi eccelsi e la possibilità di un lungometraggio dedicato a Nathan Drake sembrava non dover mai diventare realtà da parecchio tempo. La situazione, però, potrebbe essere cambiata radicalmente.

Hennig: "qualcosa deve cambiare nello sviluppo degli AAA"

L'ex Naughty Dog sottolinea una situazione insostenibile.

Amy Hennig è una figura di primo piano all'interno del mondo dei videogiochi che dopo aver ricoperto il ruolo di director all'interno di Naughty Dog ed essersi occupata dello sviluppo di Uncharted si è unita a Visceral Games per lavorare a un gioco dedicato alla saga di Star Wars.

Amy Hennig verrà premiata ai BAFTA Awards

La sviluppatrice fa parte del mondo dei videogiochi dagli anni '80.

Molto probabilmente per parecchi tra voi Amy Hennig è sinonimo di Uncharted e di Naughty Dog. La scrittrice e game director ha d'altronde avuto un ruolo fondamentale per la software house lavorando sia alla serie di Jak and Daxter che alle avventure di Nathan Drake (fino al terzo capitolo) in ruoli sempre più importanti.

Uncharted: Drake's Fortune su PS4 - analisi Tecnica

Digital FoundryUncharted: Drake's Fortune su PS4 - analisi Tecnica

Il Digital Foundry esamina il primo capitolo della Nathan Drake Collection.

Andiamo dritti al sodo: Uncharted: the Nathan Drake Collection è un traguardo colossale per Sony e per lo sviluppatore Bluepoint Games. Ognuno dei giochi nel pacchetto ha ricevuto un livello sublime di attenzione al dettaglio, tanto che vale la pena realizzare analisi specifiche per ogni titolo anziché una singola cumulativa. È per questo che abbiamo deciso di offrirvi le nostre considerazioni approfondite in tre diversi articoli, a cominciare da quello dedicato al capitolo d'esordio, che rappresenta anche quello più drasticamente migliorato: Uncharted: Drake's Fortune.

Con l'incombente release della Nathan Drake Collection, è arrivato il momento di tornare ad esaminare il gioco che ha dato inizio all'intero franchise: Uncharted: Drake's Fortune. Grazie alla presenza di asset aggiornati, di una performance migliorata e di una qualità d'immagine superiore, l'originale del 2007 è veramente rinato su PlayStation 4, offrendo la versione definitiva del primo Uncharted. Abbiamo già lodato la collection nel suo insieme, ma osservando ognuno dei tre titoli separatamente emerge con chiarezza che il capitolo originale è quello che ha ottenuto più miglioramenti. Ci sono davvero tante migliorie, che nel complesso contribuiscono a creare un gioco molto più bilanciato e godibile.

Essendo il primo gioco sviluppato da Naughty Dog su PlayStation 3, Uncharted fu una sfida per il talentuoso sviluppatore, che si trovò per la prima volta ad avere a che fare con il processore Cell. Inizialmente noto con il nome in codice di “Project Big”, Uncharted fu scritto da zero nel corso di tre anni. Naughty Dog era già ben nota per le sue capacità tecniche ma questa nuova missione spinse sia il team che la PS3 ai rispettivi limiti. Con un impiego relativamente minimo delle SPU, un fattore chiave nello sviluppo dei titoli per la console di Sony, e tutte le limitazioni ad esso connesse, l'esordio della serie su PS3 non raggiunse subito il massimo potenziale. Il gioco però uscì nei tempi previsti e all'epoca venne considerato come un'ottima vetrina per l'hardware su cui girava. Tornando ad esaminarlo oggi, si può restare sorpresi nel notare un certo numero di difetti tecnici, a partire dall'evidentissimo e costante tearing dello schermo. Fortunatamente, su PS4 questo grosso problema è stato del tutto rimosso.

Leggi altro...

Digital FoundryUncharted: the Nathan Drake Collection è più di una rimasterizzazione - articolo

Il Digital Foundry esamina i miglioramenti apportati ai tre giochi della raccolta.

Quand'è che una rimasterizzazione diventa un remake? Rimasterizzare significa migliorare la qualità di video o audio ma fondamentalmente il lavoro deriva da una fonte preesistente. La definizione di rimasterizzazione in ambito videoludico è ancora un po' vaga ma raramente essa comprende del nuovo lavoro a livello creativo: si migliora ciò che già c'è migliorando frame-rate e risoluzione.

Arriva una conferma per Uncharted: The Nathan Drake Collection?

AGGIORNAMENTO: il creative director della serie conferma ufficialmente il titolo.

Aggiornamento: il creative director di Uncharted Neil Druckmann ha confermato ufficialmente l'esistenza di Uncharted: The Nathan Drake Collection, affermando che il titolo è stato svelato qualche ora prima del previsto. Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Nuovi rumor su Uncharted Remastered

Nuovi rumor su Uncharted Remastered

Secondo Tamaki di Unseen64, la trilogia arriverà sicuramente su PS4.

Le voci su un'eventuale Uncharted Remastered si fanno sempre più insistenti. Stando a quanto affermato su Twitter da Tamaki, membro di Unseen64, la trilogia sarebbe ormai una cosa certa.

"Posso confermare che Uncharted Remastered è reale. Tutti e tre i giochi usciranno su PlayStation 4 per compensare il ritardo di Uncharted 4. Prevedibile, ma è così", riporta il tweet di Tamaki.

Precisiamo che si tratta di una fonte non ufficiale, restiamo quindi in attesa di eventuali conferme o smentite da parte di Sony. Che ne pensate?

Leggi altro...

Naughty Dog: ecco il video che festeggia i 30 anni della software house

Ripercorriamo tutta la storia degli sviluppatori.

Il 27 settembre del 1984 Andy Gavin e Jason Rubin fondarono una software house che molto probabilmente pochi di voi consceranno o ricorderanno. Dopo circa cinque anni e tre titoli all'attivo (Math Jam, Ski Crazed e Dream Zone) Jam Software cambiò nome in Naughty Dog? Questo nome vi dice qualcosa vero?

ArticoloUna chiacchierata con Naughty Dog - intervista

Il direttore creativo Robh Ruppel si racconta a Lucca Comics and Games 2014.

Il bello dei videogiochi è che sono un settore così giovane da esser cresciuto insieme ai suoi appassionati. Anche se ultimamente i ragazzi si avvicinano ai videogame vivendoli come una cosa che c'è e non come la novità, per tutti gli altri si è trattato di un lungo cammino dagli sprite alle nebbie volumetriche.

Naughty Dog compie trent'anni

E celebra la ricorrenza con un video che ne ripercorre la storia.

Sono passati 30 anni da quando due ragazzi, Andy Gavin e Jason Rubin, pubblicarono il loro primo videogioco, Ski Crazed per Apple II, sotto l'etichetta di quella che allora si chiamava JAM Software, per poi essere rinominata Naughty Dog nel 1989.

Altro addio in casa Naughty Dog?

Michael Knowland aggiorna LinkedIn e...

L'emorragia di personale all'interno di Naughty Dog non sembra essere terminata e, secondo le ultime indiscrezioni, anche Michael Knowland, lead character artist della software house, avrebbe lasciato la compagnia.

Amy Hennig approda in Visceral Games

Subito al lavoro sul nuovo Star Wars.

La scrittrice Amy Hennig, ex Naughty Dog, è entrata a far parte del team di sviluppo Visceral Games come creative director. La Henning lavorerà al nuovo videogame incentrato sull'universo di Star Wars, titolo di punta di Electronic Arts.

Amy Hennig non è stata "cacciata" da Naughty Dog

Lo studio di The Last of Us fa chiarezza sull'addio della writer.

I co-presidenti di Naughty Dog sono intervenuti per porre fine ai rumor che davano per "cacciata" la scrittrice Amy Hennig, la quale ha lasciato pochi giorni fa la compagnia.

Amy Hennig saluta Naughty Dog

La celebre scrittrice cambia strada.

Amy Hennig, creative director e sceneggiatrice della serie Uncharted, ha deciso che il suo tempo in Naughty Dog era finito. La Hennig ha infatti lasciato la software house per cercare nuovi stimoli e una nuova occupazione.

Un retroscena sul nome di Uncharted

Il titolo è stato oggetto di discussione tra Sony e Naughty Dog.

Evan Wells di Naughty Dog ha svelato, in un'intervista concessa a IGN, un interessante retroscena su Uncharted.

ArticoloChi ha bisogno della next-gen? - articolo

Console affidabili e cataloghi da paura: perché non investire nel meglio della vecchia generazione?

Le nuove console sono finalmente arrivate e siamo stati sommersi da ogni tipo di articolo e video. Approfondimenti, unboxing, ore e ore di filmati dedicati alle due interfacce e molto altro ancora. Tra cui le immancabili recensioni che hanno delineato un quadro abbastanza triste: allo stato attuale c'è davvero molto poco che giustifichi l'acquisto di una Xbox One o di una PlayStation 4.

Cos'è Uncharted: Fight for Fortune?

Sony potrebbe aver commissionato un nuovo titolo PS Vita.

Uncharted: Fight for Fortune è comparso stanotte sul sito dell'Australian Rating Classification Board, l'ente addetto alla classificazione dei giochi in Australia.

La serie di Uncharted ha superato la ragguardevole cifra di14 milioni di pezzi distribuiti nel mondo, con Uncharted 3: Drake's Deception al primo posto per i risultati di vendita.

Uncharted a quota 13 milioni

Naughty Dog si gode un meritato successo.

Nel corso di un'intervista concessa a Industrygamers, Asad Wuizilbash, product manager di Uncharted 3, ha svelato gli ottimi risultati ottenuti dal brand fino ad oggi.

Uncharted 3 è stato uno dei giochi più importanti dell'anno. Naughty Dog, responsabile dello sviluppo di ogni capitolo della serie, si è detta disposta a continuare a lavorare sulle avventure di Nathan Drake, ma a patto che vengano soddisfatti due requisiti fondamentali.

ArticoloUncharted 3

Richard Lemarchand e la vita con Nathan Drake.

Il gioco è finalmente uscito. Qualora foste interessati a completarlo al 100%, vi invitiamo a consultare la nostra soluzione completa di Uncharted 3: l'Inganno di Drake!

Uncharted nacque come gioco fantasy

Gli sparatutto Xbox hanno dettato il cambiamento.

Stando alle dichiarazioni di un ex impiegato di Naughty Dog, la popolare saga di Uncharted, eslcusiva PlayStation 3, era stata inizialmente pensata come un'avventura fantasy.

"Come può non piacere Uncharted?"

Ken Levine è un grande fan della serie.

Ken Levine, creatore di BioShock, ha detto di essere un grande fan della saga di Uncharted e di aspettarsi molto dalla PlayStation Vita, che a suo dire sarà una console portatile su cui si potranno giocare sparatutto fantastici.

Film di Uncharted senza regista

David O Russell lascia il progetto.

Il regista che avrebbe dovuto realizzare l'adattamento cinematografico della serie Uncharted, David O Russell, ha abbandonato il progetto.

Storia "parallela" per Uncharted NGP

"Probabile" l'interazione con Uncharted 3.

La storia del capitolo di Uncharted per Next Generation Portable si svolgerà nel periodo compreso tra il primo e il secondo capitolo della serie nata su PlayStation 3, fa sapere Naughty Dog.

ArticoloEssere Nathan Drake

Nolan North, l'uomo dietro l’eroe di Naughty Dog.

Dubito che nell'industry ci siano tanti attori e sceneggiatori che si conoscano così bene da poter concludere ognuno le frasi dell'altro. Ma in fondo, quanti possono dire di aver lavorato insieme fin dallo scorso giugno, e per lunghi tratti degli ultimi cinque anni?

"Sesso e romanticismo" per Uncharted

Scarlett Johansson ed Eva Mendes nel film.

Il regista David O. Russell è tornato a parlare del film su Uncharted all'indomani di alcune dichiarazioni di Mark Wahlberg, alter ego di Nathan Drake nella pellicola, secondo le quali Eva Mendes e Scarlett Johansson potrebbero comparire nel film.

Regista di Uncharted: "Fidatevi"

Russell promette un film all'altezza.

David O. Russell, regista del film di Uncharted, ha voluto rassicurare gli appassionati della serie di Naughty Dog affermando che la sua pellicola sarà all'altezza della qualità della IP.

Scarlett Johansson nel film di Uncharted?

Potrebbe interpretare Elena Fisher.

Nel corso di un'intervista concessa a Empire Online, il regista del film di Uncharted, David O. Russell, ha parlato del ruolo di Elena Fisher, "dolce metà" di Nathan nei videogiochi della serie di Naughty Dog.

Nuovi dettagli sul film di Uncharted

Dinamiche familiari e tanta azione.

David O. Russell, regista dell'adattamento cinematografico della serie di Naughty Dog, Uncharted, ha svelato alcuni dettagli sul film al Los Angeles Times.

Uncharted 3 ambientato nel deserto?

A giorni il probabile annuncio.

Il gioco è finalmente uscito. Qualora foste interessati a completarlo al 100%, vi invitiamo a consultare la nostra soluzione completa di Uncharted 3: l'Inganno di Drake!

Uncharted 3, a breve l'annuncio

Sony anticipa un nuovo progetto.

Il gioco è finalmente uscito. Qualora foste interessati a completarlo al 100%, vi invitiamo a consultare la nostra soluzione completa di Uncharted 3: l'Inganno di Drake!

De Niro e Pesci nel film di Uncharted?

Quei Bravi Ragazzi al servizio di Drake.

Mark Wahlberg si sta preparando ad interpretare Nathan Drake sul grande schermo, ma potrebbe essere affiancato da altre due stelle di Hollywood, nientemeno che Robert De Niro e Joe Pesci.

Digital FoundryUncharted 2: la sequenza del treno

Il due capitoli del gioco ambientati su un treno da 50 vagoni hanno rappresentato uno dei momenti più impegnativi nello sviluppo per Naughty Dog.

Il due capitoli del gioco ambientati su un treno da 50 vagoni hanno rappresentato uno dei momenti più impegnativi nello sviluppo per Naughty Dog.

Nolan North parla di Uncharted 3

Il 2010 sarà un "anno impegnativo".

L'attore Nolan North, doppiatore di Nathan Drake, ha suggerito che la produzione di Uncharted 3 inizierà quest'anno. Parlando a GamePro della sua carriera, North ha ammesso che il 2010 sarà un "anno pieno di impegni", dal momento che lavorerà ai sequel di Assassin's Creed II e Uncharted 2. Ha anche menzionato "un paio di altre grandi produzioni che devono ancora essere annunciate".

Uncharted diventa un film

Se c'è riuscito Tomb Raider...

Un articolo dell'Hollywood Reporter riporta la volontà di Columbia Pictures di lavorare su un adattamento cinematografico dedicato al gioco PS3 Uncharted: Drake's Fortune.