Eurogamer.it

One Piece: World Seeker - anteprima

Rufy si lancia nel mondo delle avventure in 3D.

Con un breve trailer, Bandai Namco ha annunciato One Piece: World Seeker, ovvero quello che sulla carta potrebbe essere il videogioco più ambizioso dedicato a Cappello di Paglia e alla sua ciurma.

Stupisce, infatti, che una licenza potenzialmente iper redditizia come quella di One Piece non sia mai stata sfruttata pienamente per provare a raggiungere una platea di fan seconda forse solo a quella di Dragon Ball. Negli anni, infatti, sia il manga di Toriyama che Naruto, l'altro eccezionale best seller della scuderia di Bandai Namco, hanno alternato prodotti dalla qualità discutibile ad altri capaci di mettere d'accordo sia il pubblico che la critica.

One Piece ha sempre preferito navigare nell'anonimato, non riuscendo mai ad avere un gioco in grado di cogliere uno dei maggiori aspetti dell'opera di Ooda: l'esplorazione. Con One Piece World Seeker Bandai Namco prova a fare proprio questo, ovvero concentrarsi più sulle avventure di Rufy, piuttosto che sui feroci combattimenti. Per fare questo, ha pensato di sviluppare un'esperienza in tre dimensioni nella quale controlleremo direttamente Cappello di Paglia e lo condurremo lungo un'avventura inedita, alla scoperta di un'isola dominata dalla Marina.

1

Non solo combattimenti: in One Piece World Seeker dovremo anche arrampicarci e evitare le guardie nemiche.

La prima cosa che salta all'occhio è l'assenza della ciurma. In One Piece: World Seeker controlleremo solamente Rufy, per qualche motivo abbandonato al suo destino dalla sua ciurma. Non che sia un grosso problema per Cappello di Paglia, dato che con tutte le abilità apprese grazie al frutto del Diavolo sarà più che in grado di cavarsela da solo. Non parliamo semplicemente dei combattimenti, nei quali il protagonista eccellerà grazie alla sua forza e alla possibilità di sparare una gragnola di colpi, oltre che di saltare da una parte all'altra dello schermo usando le braccia elastiche come fionda. Ma anche della fase di esplorazione, dove tutte le stramberie di Rufy lo aiuteranno a superare indenni posti di blocco, a scalare mura e attraversare burroni.

Ad un'occhiata superficiale potrebbe sembrare una colorata e spassosa versione di Assassin's Creed, o un Crackdown nel mondo dei pirati, nel quale divertirsi ad andare in giro, scoprire il nuovo mondo e seguire la storia, speriamo all'altezza delle migliori saghe del manga. Da quanto abbiamo potuto vedere non ci saranno fasi a bordo della nave e tutto si dovrebbe svolgere all'interno dello stesso scenario, con l'obiettivo di penetrare all'interno di un'imponente fortezza della marina.

Un progetto diverso dal solito, dunque, che però in fase di presentazione non è stato in grado di dissipare tutti i dubbi sulla sua qualità. Innanzitutto, lo stile grafico è colorato, il character design quello noto, ma la complessità poligonale sembra essere lontana dai migliori esponenti del genere e nemmeno il Cel Shading sembra riuscire a mascherare questo aspetto. Dopo aver visto Naruto Shippuden 4 e Dragon Ball FighterZ in azione, l'asticella tecnica per questo genere di produzioni si è alzata drasticamente. Ok che sono progetti e giochi differenti, ma lo stacco è evidente, nonostante la versione Enhanced di PS4 Pro e Xbox One X cercherà di colmare il gap.

In seconda battuta, l'assenza di personaggi carismatici come Nami, Zoro e Usopp potrebbe togliere alla produzione protagonisti di sicuro carisma e impatto, in grado oltretutto di variare considerevolmente il ritmo di gioco. Infine, un unico scenario, a meno che sia vasto e complesso come l'Egitto di Origins, potrebbe non essere sufficiente a reggere il peso di un'avventura, si spera discretamente lunga, soprattutto se è possibile attraversarlo velocemente grazie ai poteri di Rufy.

Come anticipavamo, però, questi dubbi potrebbero essere semplicemente figli del fatto che il gioco è fresco di presentazione e ancora poco si sa dei suoi effettivi contenuti e soprattutto di quando manca all'uscita. Rimanete quindi con noi per essere sempre aggiornati su One Piece: World Seeker.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!