Eurogamer.it

Tretton: "questa industria non sarebbe dov' oggi senza Nintendo"

L'ex CEO di Sony rivela che tutti sottovalutarono il lancio di Wii.

1

La lunga intervista che Jack Tretton ha concesso a IGN ha toccato una marea di argomenti di sicuro interesse e dopo le dichiarazioni sull'Early Access, su Microsoft e sul prezzo di PS3, l'ex CEO della divisione americana di Sony Computer Entertainment ha toccato anche l'argomento Nintendo.

Lo ha fatto sottolineando come la grande N abbia avuto un ruolo fondamentale per il successo di questa industria e che nonostante i numeri non certo entusiasmanti di Wii U non bisogna assolutamente sottovalutare la compagnia nipponica.

"Penso che questa industria non sarebbe dove si trova oggi se non fosse per Nintendo quindi tutti rispettano il fatto che abbiano avuto un ruolo cos fondamentale nel costruire questa fantastica industria in cui ognuno di noi pu lavorare. Per non sai mai cosa aspettarti da loro di generazione in generazione. Sai semplicemente che non puoi spingerli ai margini dell'industria. Penso che nessuno abbia tenuto in considerazione Wii inizialmente e posso affermare che c'erano molte pi persone sorprese di quelle che affermavano 'te lo avevo detto' di fronte al successo della console. Forse alcune persone a Nintendo erano sicure ma la maggior parte erano scettiche."

Dopo l'insuccesso commerciale del GameCube molti consideravano quasi spacciata la grande N ma poi sappiamo tutti com' andata. Cosa pensate delle parole di Tretton e del futuro della grande N?

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!