Dopo una lunga settimana di votazioni è finalmente giunto il momento di tirare le somme e decretare i migliori giochi del 2018 secondo voi, lettori di Eurogamer!

Come avrete notato, in questi giorni avete potuto votare i migliori giochi dell'anno suddivisi in diverse categorie. Qui di seguito riveleremo il titoli che sono riusciti a salire sul podio per ogni categoria, fino ad arrivare all'attesissimo GOTY degli Eurogamer Awards 2018.

Il miglior gioco strategico/gestionale del 2018

Questo 2018 è stato un anno piuttosto prolifico di giochi strategici e gestionale. Per questo motivo non stupisce che al primo posto sia presente un totale novità come Mutant Year Zero: Road to Eden, anche se fa strano che a pari merito sul gradino più alto del podio ci sia l'iterazione annuale di Football Manager 2019.

1

Pensate che i vostri voti sono stati talmente spalmati all'interno di questa ricca categoria che, per vincere, i due titoli hanno dovuto ottenere solo meno del 14% dei voti totali. La cosa incredibile? Che anche il secondo posto è condiviso tra due giochi, ciascuno dei quali ha ottenuto circa l'11% dei voti totali: il gestionale Jurassic World Evolution e lo strategico a turni Into the Breach.

Il gradino più basso del podio spetta invece solo ad un gioco: Valkyria Chronicles 4, che ha ottenuto circa il 9,3% dei voti.

Il miglior gioco sportivo/racing del 2018

Nel 2018 non sono di certo mancati i giochi di guida, davvero per tutti i gusti: simulativi, arcade, ultra-arcade. Tra tutti però, non poteva di certo non vincere il re Forza Horizon 4 che ha ottenuto addirittura circa il 61% dei voti.

Al secondo posto del podio, a pari merito, troviamo il gioco sportivo più amato dagli italiani, ovvero FIFA 19 e il gioco di guida simulativo tutto italiano Assetto Corsa Competizione, che hanno ottenuto entrambi circa il 6% dei voti. A pochi voti di distanza, sul terzo posto del podio, troviamo invece il rivale per eccellenza PES 19, che ha guadagnato circa il 5,3% del vostro consenso.

2

Il miglior eSport del 2018

Non è stato di certo un anno da dimenticare per gli amanti degli eSport e i titoli in gara quest'anno per il titolo di miglior gioco da competizione dell'anno erano belli agguerriti. Evidentemente l'Overwatch League di quest'anno deve aver colpito nel segno, visto che il gioco Blizzard si è guadagnato la medaglia d'oro della categoria, con quasi il 19% delle preferenze.

Sul secondo posto del podio si sta invece un po' più stretti, visto che a pari merito con circa il 10% dei voti troviamo ben tre titoli: il rinato Rainbow Six Siege, il neonato Super Smash Bros Ultimate e il peso massimo Tekken 7. Anche sul terzo gradino del podio troviamo un picchiaduro uscito proprio quest'anno: Dragon Ball FighterZ, che si è guadagnato circa l'8,9% delle vostre preferenze.

3

Il miglior sparatutto in prima persona del 2018

Il 2018 non verrà di sicuro ricordato come l'anno degli sparatutto in prima persona, visto che ne sono usciti veramente pochi. Pensate che qualcuno ha addirittura votato Doom, uscito nel 2016, pur di riempire il vuoto lasciato nel cuore degli appassionati del genere.

Il vincitore della categoria come miglior FPS degli Eurogamer Awards 2018 è Far Cry 5, che ha ottenuto circa il 37% delle preferenze totali, mentre con qualche voto di differenza troviamo al secondo posto Battlefield 5, con quasi il 35% dei voti, e infine al terzo posto Call of Duty: Black Ops 4 con quasi il 19,5% dei voti.

4

Il miglior picchiaduro del 2018

Gli appassionati di picchiaduro non devono avere gli stessi gusti di chi segue il panorama degli eSport. La maggior parte di voi (ovvero circa il 38,5%), infatti, ha eletto Dragon Ball FighterZ come miglior picchiaduro dell'anno, superando così Super Smash Bros Ultimate che, con i 36,5% dei voti si aggiudica il secondo posto.

Al terzo posto del podio troviamo invece SoulCalibur 6, che è riuscito a guadagnarsi oltre il 20% delle preferenze totali.

5

Il miglior gioco d'azione del 2018

Non c'è proprio stata partita. Questo 2018 la categoria di miglior gioco d'azione è stata stravinta da God of War. Il ritorno in grande stile di Kratos ha infatti convinto quasi il 70% di voi lettori. Un titolo che ha vinto il GOTY ai The Game Awards non poteva di certo passare inosservato all'interno della propria categoria, ma sarà riuscito a vincere la sfida con l'altro peso massimo?

Con un notevole scarto di voti, troviamo al secondo posto un'altra esclusiva PS4, ovvero Spider-Man che ha racimolato oltre il 12% delle preferenze totali, mentre al terzo posto, con circa l'8,6% di voti troviamo Monster Hunter World.

6

Il miglior gioco di ruolo del 2018

Ormai la definizione di gioco di ruolo è soggetta a molte interpretazioni, ma quest'anno voi lettori di Eurogamer avere deciso di eleggere come miglior GDR dell'anno un titolo che rientra perfettamente in questa categoria: Dragon Quest XI, con il 18,9% dei voti.

A poca distanza troviamo invece un titolo che sembra essere entrato di diritto in questa categoria, ma che fino a ieri sarebbe stato fuori luogo. Ovviamente parliamo di Assassins Creed Odyssey che con oltre il 17,3% delle preferenze si aggiudica il secondo posto della categoria. L'ultimo gradino del podio è invece condiviso da due titoli che hanno ottenuto il 12,6% di voti: Kingdom Come: Deliverance e Octopath Traveler.

7

Il miglior gioco multiplayer del 2018

Dopo aver guadagnato la medaglia di bronzo come miglior gioco d'azione del 2018, Monster Hunter World si aggiudica il primo posto come miglior gioco multiplayer, con quasi il 26,9% dei consensi totali.

Al secondo posto troviamo invece Red Dead Online: il capolavoro dell'anno di Rockstar non poteva non fare la sua comparsa anche in questa categoria, guadagnando il 13,9% dei consensi. Al terzo posto, invece, troviamo Call of Duty: Black Ops 4 che, come gioco multiplayer, ha questa volta battuto il rivale Battlefield 5 grazie al voto di oltre l'11,8% di voi lettori.

8

Il miglior gioco VR del 2018

Chi possiede un visore per la realtà virtuale sa bene che questo 2018 è stato davvero un bell'anno ricco di sorprese per la VR e la lista di titoli presenti all'interno della categoria n'è la dimostrazione. Non ci stupisce più di tanto che con quasi il 42,9% dei voti il vincitore sia il meraviglioso Astro Bot: Rescue Mission per PSVR.

Al secondo posto, invece, troviamo il peso massimo Skyrim VR che ha ottenuto la metà dei voti di Astro Bot, ovvero circa il 21,4% del totale. Il terzo gradino del podio è invece occupato da un'altra meraviglia come Moss, che è stata apprezzata dall'11,9% di voi lettori.

9

Il miglior gioco di avventura del 2018

Quello dei giochi d'avventura è probabilmente uno dei generi più prolifici degli ultimi tempi e quest'anno la lotta non è priva di grandi campioni. Tra Red Dead Redemption 2 e God of War, il titolo di miglior gioco d'avventura del 2018 spetta a quest'ultimo, che si è guadagnato ben il 44,5% delle preferenze totali.

Al capolavoro di Rockstar spetta però la medaglia d'argento, ottenuta raccogliendo il 18,9% dei vostri voti. Con un bel po' di voti di scarto, sul gradino più basso del podio troviamo invece Assassins Creed Odyssey, che è stato gradito da oltre il 7,9% dei lettori.

10

Il miglior gioco indie del 2018

Un po' come la categoria dei giochi di ruolo, anche quella dei titoli indipendenti è soggetta ad interpretazioni molto varie. Noi per gli Eurogamer Awards 2018 abbiamo deciso di considerare indie i giochi a basso budget, anche se dietro ci sono stati ricchi sviluppatori o addirittura publisher di fama mondiale.

I lettori di Eurogamer hanno però scelto di far vincere come miglior gioco indie del 2018 un titolo davvero indipendente, ma soprattutto italiano. Stiamo parlando di Remothered, che ha battuto tutta la concorrenza di diverse lunghezze ottenendo oltre il 61,9% delle preferenze totali.

Al secondo posto, e con diversi voti di scarto, troviamo invece Celeste con il 6,8% dei voti, mentre la medaglia di bronzo spetta ad A Way Out che, pur potendo contare su un publisher come EA alle spalle, è stato meritevole del voto di oltre il 5% di voi lettori.

11

Il miglior gioco italiano del 2018

Se Remothered è riuscito ad ottenere così tanti voti per vincere il titolo di miglior gioco indie dell'anno, poteva mai non aggiudicarsi anche la medaglia d'oro come miglior gioco italiano del 2018? Gli sono bastati quasi il 70,6% dei voti per farlo!

Al secondo posto troviamo invece Assetto Corsa Competizione che si è dovuto accontentare dell'11,7% delle preferenze e al terzo posto Ride 3 con il 5,1%.

Il miglior gioco mobile/portatile del 2018

Quest'anno abbiamo deciso di mettere assieme in un'unica categoria degli Eurogamer Awards sia i giochi usciti per smartphone e tablet, sia quelli per le console portatili.

Ovviamente, su un sito specializzato, non poteva però non vincere un gioco per Nintendo 3DS come Captain Toad: Treasure Tracker, che è stato votato da quasi il 17,8% dei partecipanti al sondaggio.

Al secondo e al terzo posto, invece, due giochi usciti per smartphone: PUBG con quasi il 15,6% delle preferenze e Florence con oltre il 13,3% dei voti.

12

Il miglior platform del 2018

I platform sono un genere davvero immortale, che praticamente dalla nascita del medium riesce ogni anno a regalarci grandi sorprese. Non ci stupisce quindi che voi lettori di Eurogamer abbiate votato una bella novità come Celeste, che con oltre il 26,9% delle preferenze si aggiudica il primo posto come miglior platform del 2018.

Al secondo posto, invece, con il 17,3% dei voti troviamo Unravel 2 e al terzo posto Monster Boy and the Cursed Kingdom con l'11,5% dei voti.

13

Il miglior remake, espansione, remastered o porting del 2018

Quest'anno abbiamo voluto creare una particolare categoria per gli Eurogamer Awards 2018 per eleggere gli "Old but Gold", ovvero i remake, le espansione, le remastered o i porting migliori dell'anno.

La battaglia quest'anno è stata dura, perché sono usciti parecchi titoli che sono andati a toccare le corde della memoria dei videogiocatori nostalgici. Ad uscirne vincitore da questo scontro è stato però Shadow of the Colossus con il 29,2% dei voti totali.

Al secondo gradino del podio troviamo invece un porting di un remake, ovvero Crash Bandicoot N.Sane Trilogy per PC, Xbox e Switch (la versione PS4 è uscita nel 2017), che ha ottenuto il 20,2% delle preferenze. La medaglia di bronzo lo indossa invece il nuovo remake nostalgico di Activision: Spyro: Reignited Trilogy, apprezzato da oltre il 10% di voi lettori.

14

Il gioco più innovativo del 2018

Quella del gioco più innovativo dell'anno non è di certo una categoria semplice e ci è parso che in molti abbiate avuto qualche problema a scegliere il titolo più meritevole del premio.

La maggior parte però, ovvero oltre il 26,5% di voi lettori, ha ritenuto Red Dead Redemption 2 meritevole, consentendo al titolo di Rockstar di arrivare al primo posto.

Altri invece hanno puntato sull'amor patrio, scegliendo il gioco italiano Remothered che, con oltre il 16,2% delle preferenze si è guadagnato il secondo posto. Il terzo gradino del podio è invece condiviso tra il gioco VR Astro Bot Rescue Mission e Forza Horizon 4, che hanno ottenuto entrambi oltre il 6,2% dei voti totali.

15

Il gioco con la miglior direzione artistica del 2018

Ormai è evidente che God of War è piaciuto parecchio alla maggior parte dei lettori di Eurogamer, tanto da guadagnarsi il titolo di gioco con la miglior direzione artistica del 2018, grazie al 25,5% dei vostri voti.

Non può che stupirci invece la presenza di Remothered anche sul secondo posto del podio di questa categoria, grazie al voto di quasi il 18,4% di voi lettori che ha permesso al titolo di superare addirittura Red Dead Redemption 2, che si è invece aggiudicato il terzo posto con il 16,3% delle preferenze.

16

Il gioco con la miglior sceneggiatura del 2018

Chi si aspetta Remothered sul podio anche di questa categoria resterà deluso, ma a quanto pare quella della miglior sceneggiatura è anche una categoria su cui Red Dead Redemption 2 è riuscito a battere, con il 37,7% dei voti, il rivale God of War che, invece, deve accontentarsi di un comunque ottimo secondo posto grazie al 27,9% delle preferenze totali.

Il terzo gradino del podio è invece occupato da un gioco che sulla sceneggiatura ha puntato davvero tutto e che è rimasto un po' escluso dalle altre categorie. Ovviamente parliamo di Detroit: Become Human, votato da oltre il 13% di voi lettori.

17

Il miglior gioco del 2018

Finalmente siamo arrivati al momento da tutti tanto atteso: l'annuncio del GOTY degli Eurogamer Awards 2018.

Come già avrete intuito dalle vittorie nelle altre categorie, il gioco che più avete apprezzato quest'anno voi lettori di Eurogamer è God of War che, grazie a ben il 53,6% dei vostri voti, si aggiudica il titolo di gioco dell'anno.

Red Dead Redemption 2 è però riuscito a conquistare il secondo posto con il 28,5% delle preferenze, mentre con diversi voti in meno Kingdom Come: Deliverance si attesta in terza posizione, grazie a quasi il 3,4% di lettori che lo ha scelto.

18

Grazie a tutti per aver partecipato numerosi anche quest'anno agli Eurogamer Awards e speriamo che il 2019 ci riservi ancora tante belle esperienze da vivere con il pad in mano!

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Altri articoli da Pier Giorgio Liprino