10 anni trascorsi e 20 da raggiungere: Mojang parla del presente e del futuro di Minecraft - articolo

È come un gioco infinito.

Un po' di mesi fa, con degli amici abbiamo deciso di aprire un nuovo server di Minecraft. Non era una cosa nuova per noi (abbiamo giocato a Minecraft per anni e il bisogno di staccarci dai giochi multiplayer competitivi ci ha spinto verso un'esperienza rilassante come quella a cubetti del titolo Mojang). Ma non siamo mica stati gli unici ad avere questa idea. Minecraft ha infatti celebrato il suo 10° anniversario lo scorso maggio, ed a prescindere dalla consapevolezza degli stessi giocatori, questo evento ha riportato il gioco sotto l'attenzione di tutti.

Minecraft non sta vivendo una resurrezione di un breve ciclo vitale, no. La sua community continua a crescere. In parte grazie a un flusso continuo di aggiornamenti, Mojang è in grado di vantare il pazzesco numero di 112 milioni di giocatori mensili. E ci sono tanti altri progetti in cantiere: Minecraft Earth (sulla falsa riga di Pokémon Go), Minecraft Dungeons, un paio di libri di Minecraft, ed anche un film di Minecraft. Tutti questi progetti complementari hanno aiutato ad alimentare la popolarità di Minecraft, fino a raggiungere livelli che nessuno si sarebbe aspettato. Ciò non vuol dire che Minecraft non sia mai calato in popolarità e interesse, mauno sguardo veloce a Google Trend dimostra che adesso è popolare tanto quanto 10 anni fa, ovvero quando fu lanciato.

minecraft_google_trends
Quel picco tra aprile e maggio coincide con un aggiornamento e con le celebrazioni per il 10° anniversario.

Minecraft ha avuto un anno pazzesco, ed anche un decennio fantastico. Ma come è arrivato fino a qui? E cosa ci riserverà nei prossimi 10 anni? Abbiamo discusso con il lead devoloper Jens Bergensten e con il produttore esecutivo di Minecraft Earth, Jesse Merriam, dei motivi per cui Minecraft ha avuto un successo così grande e lungo, e di cosa deve fare per continuare a mantenerlo.

"Per me è la meccanica di base del gioco. Il modo in cui interagite con Minecraft è un modo molto coinvolgente di giocare, senti veramente che la tua immaginazione è l'unico limite", dice Begensten. "C'è sempre qualcosa da fare, e questo ovviamente crea tanto potenziale per il gameplay."

"Vogliamo davvero accertarci che la community abbia sempre nuove attività a disposizione e nuove cose da scoprire, ecco perché continuiamo a rilasciare questi immensi aggiornamenti dei contenuti."

Il più recente di questi grossi update ad essere stato annunciato è Il Nether update, che implementa nuovi biomi, mob, strutture e altri elementi nel gioco base. Nel corso dell'anno abbiamo anche visto l'aggiunta di panda e bambù, ed anche l'aggiornamento Village and Pillage, che ha introdotto i mob Wandering Traders Pillager.

Dopo questi aggiornamenti, Mojang ha riscontrato un grande ritorno di giocatori che avevano abbandonato.

"Gioco a Minecraft ogni giorno e noto l'attenzione della gente attorno a me nel voler tornare a giocare, e questo è un pensiero fisso nella testa della gente," dichiara Merriam. "I bambini con cui interagisco parlano di panda e abitanti dei villaggi ed è così potente questa cosa in Minecraft, il modo in cui i giocatori sono fieri della propria conoscenza del gioco.

"Si sente gente che ha giocato Minecraft ed è ritornata dopo lunghe assenze dire, "Wow! È cambiato così tanto, devo imparare tutto di nuovo." L'esperienza di Minecraft è veramente personale per loro e per molti versi, con i continui aggiornamenti ed i giochi annessi che stanno arrivando, questi stessi giocatori vivono quell'esperienza ancora una volta. La gente con cui parlo è veramente entusiasta di rifare tutto da capo."

La comprensione da parte di Mojang della sua community è lampante. È senza dubbio un gioco che si basa fortemente sulle creazioni dei giocatori per un ciclo lungo cinque anni, o persino una decade, con un occhio di riguardo ai desideri dei giocatori. Un chiaro esempio lo abbiamo avuto al Minecon Live, dove Mojang ha messo ai voti il prossimo bioma Overworld che avrebbero dovuto inserire nel successivo aggiornamento.

"Abbiamo un sito di feedback a cui facciamo riferimento per le richieste popolari e per vedere se rientrano nei piani che abbiamo, e spesso introduciamo cambiamenti o fix che aumentano "la qualità della vita" grazie ai suggerimenti dei giocatori", dice Bergensten.

"Ecco come funziona Minecraft nel suo complesso", ha aggiunto Merriam. "Con il Nether Update in arrivo, come per Villaggi, tutte queste cose sono influenzate dai feedback perché, come dice Jens, li ascoltiamo ogni giorno.

"Troviamo che avere a disposizione il ciclo interattivo di feedback dai nostri giocatori sia uno strumento molto potente per le esperienze che creiamo, e quindi Minecraft funziona in questo modo, e per Minecraft Earth abbiamo usato questo come modello perché vogliamo che sia un'esperienza simile e che i giocatori si connettano nello stesso modo."

piglins
Il Nether update introdurrà questi bei tipi.

Ma cosa ne pensa la comunità stessa? I content creator di Minecraft sono molto popolari. Un paio di nomi importanti sono emersi ultimamente, ma alcuni non hanno mai lasciato il gioco, accompagnandolo dalla sua nascita fino al 2019 da una prospettiva differente. Jerome "JeromeASF" Aceti, che gioca a Minecraft su YouTube per oltre 5 milioni di iscritti, è d'accordo su quanto il gioco sia cambiato.

"Appena cinque o sei anni fa, sembrava essere ancora in beta. Il gioco veniva migliorato a un ritmo stabile, ma al giorno d'oggi invece la sensazione è che ogni aggiornamento che arriva sia un pacchetto d'espansione", afferma Aceti.

"Ogni update aggiunge così tanti contenuti che può modificare radicalmente il modo di giocare. Ho giocato a Minecraft con regolarità, ma gran parte del tempo l'ho speso con le versioni meno recenti per via della sua community di modder, quindi per me tuffarmi nella versione più nuova significa imparare nuovamente a giocare."

Questo non è necessariamente un flusso di giocatori completamente nuovi", afferma Aceti. Nel corso di un ciclo vitale di dieci anni, gli early adopter che sono cresciuti insieme al gioco lo hanno visto evolvere e aggiornare anno dopo anno, e adesso sono ri-attratti al gioco dalla potenza della nostalgia.

"Stando a quanto abbiamo visto, un sacco di gente sta ritornando a giocare Minecraft. Non pensiamo ci siano molte persone che stanno acquistando il gioco per la prima volta, ma che un sacco di ex giocatori dell'epoca 2012-2013 che aveva abbandonato il gioco stia ritornando spinta da tutti questi nuovi contenuti arrivati tramite gli aggiornamenti gratuiti. "

E non è solo per via dei nuovi contenuti. Il cross-platform e la possibilità di giocare quando e dove si vuole hanno reso Minecraft uno dei giochi più accessibili sul pianeta.

"In passato potevate asserire che c'era sempre stato Minecraft mobile, che è stato disponibile per cinque o sei anni, ma ha sempre dato l'impressione di essere un'esperienza ridimensionata rispetto alla versione PC", conclude Aceti. "Ma adesso, anche se non avete un PC potente abbastanza per giocare a Minecraft, potete giocarlo tramite Xbox, mobile, Switch etc, ed i giocatori possono accedere in modo normale, cosa che prima non era semplicemente possibile".

minecrfat_earth
Minecraft Earth permette di giocare a Minecraft nella vita reale.

E quindi, cosa ci riserverà Minecraft in futuro? Sembra che Mojang voglia continuare ad agire in modo bilanciato: nuovi aggiornamenti per il gioco base che non distruggano la sensazione dei suoi principi fondamentali.

"Il nostro obiettivo è di assicurarci che anche tra dieci o vent'anni, l'esperienza di iniziare a giocare appaia molto simile a quella che è adesso", spiega Bergensten. "Vogliamo sempre che il gioco sia aperto all'interpretazione dei giocatori, ma vogliamo anche aiutarli a iniziare. Alcune cose sono davvero difficili da comprendere da soli in Minecraft e cercheremo di guidare meglio i nuovi giocatori, ma è altrettanto importante per noi che i giocatori siano liberi di creare la loro storia e scoprire cosa vogliono scoprire".

"Vogliamo aggiungere tanti contenuti perché è divertente ma allo stesso tempo vogliamo assicurarci di mantenere l'esperienza di base intatta, ed ecco quindi perché è fantastico avere altri giochi come Minecraft Earth e Minecraft Dungeons che ci permettono di esplorare nuovi tipi di gameplay rimanendo all'interno dell'universo di Minecraft".

Non c'è dubbio che saremo ancora a giocare Mincreaft tra dieci anni, ritornando sporadicamente in alcuni dei villaggi realizzati nel tempo coi nostri colleghi di università, esplorando qualsiasi nuovo paesaggio che Mojang nel frattempo avrà introdotto. Si può fare qualsiasi cosa nel gioco, anche giocare in server pieno di giocatori e fare cose singolari, e Minecraft offre tanti differenti modi di giocare per gente con gusti ed esigenze diverse.

"Non c'è alcun reale bisogno per un Minecraft 2. Ci piacerebbe esplorare differenti stili rimanendo così; forse un nuovo pianeta se riuscite a immaginarlo, ma rimanendo in Minecraft 1 - ride -, quindi non un sequel", afferma Bergensten.

"Ma la comunità di giocatori sta anche aiutando con mod e mappe avventura, ed anche con i mashup pack che creano: c'è così tanta carne al fuoco in Minecraft che sembra un gioco infinito".

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Imogen Beckhelling

Imogen Beckhelling

Reporter Intern

Imogen is Eurogamer's reporter intern for 2019. She has an unhealthy obsession with indie roguelikes and has a cat named after her favourite animal crossing villager.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

L'annuncio di Assassin's Creed Ragnarok potrebbe arrivare con il possibile reveal di PS5 a febbraio

Il gioco di Ubisoft protagonista del possibile evento reveal per la nuova console di Sony?

Il gioco di Dune di Funcom sarà un'ambiziosissima evoluzione di Conan Exiles

La compagnia ha anche iniziato a parlare di alcuni progetti segreti.

Star Wars Jedi: Fallen Order - recensione

Respawn Entertainment ha portato equilibrio nella Forza?

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza