I 10 giochi da recuperare su Series X/S - articolo

Xbox Series X e S sono finalmente qui. 

Il fatidico giorno è ormai giunto. Xbox Series X e S sono pronte ad inaugurare una nuova generazione di console il cui futuro appare decisamente promettente ma di cui il destino non è stato ancora scritto. Le console di casa Microsoft sono le prime ad aprire le danze il 10 novembre, presentandosi con un hardware performante pronto a scatenare la propria forza bruta nei prossimi mesi.

Perché dobbiamo essere sinceri ed onesti, il lavoro sulla console è ineccepibile ma Series X e la sorella S, non hanno al momento neanche un prodotto per mostrare i muscoli. A causa dei numerosi rinvii di titoli first party come Halo, colui che doveva accompagnarne l'uscita, e altri slittamenti di terze parti in esclusiva temporale, ad esempio The Medium, Xbox si trova sfornita di accompagnatori al ballo.

Come Phil Spencer ci ha ripetuto con frequenza in questi mesi, la vera punta di diamante su cui può contare la nuova console al momento è l'ecosistema Microsoft, in particolare il servizio Game Pass, che grazie all'impegno degli studi, porterà in retrocompatibilità esclusive e giochi terze parti con patch dedicate che ne miglioreranno le prestazioni e risoluzione. In attesa di vedere le esclusive che Xbox ci riserverà nei prossimi mesi, non ci resta dunque che scartare la nostra nuova console e dare uno sguardo alla libreria.

In questo articolo vi proponiamo una lista di prodotti presenti all'interno del catalogo Game Pass che ricordiamo, si arricchisce anche di EA Play, il servizio in abbonamento di Electronic Arts, per far scoprire a chi proviene dalle console Sony le esclusive da provare, e un utile promemoria e consiglio per i giocatori affezionati al marchio Xbox.

Forza Horizon 4

Il 10 novembre il prodotto di Playground Games riceverà una patch next-gen ad opera di Panic Button, per portarvi alla massima velocità su Series X e S, con migliorie alle texture e un raddoppio di framerate. Forza Horizon 4 è senza dubbio il racing arcade migliore della generazione corrente, nonostante i tre anni sulle spalle. Con una struttura open world in uno scenario ispirato alla Gran Bretagna vi ritroverete a macinare ore sull'asfalto in gare adrenaliniche e sfide ad alta velocità.

1

Halo

La saga di Halo non ha certo bisogno di presentazioni e all'interno del Game Pass è possibile trovare ogni capitolo per una full immersion in compagnia di John-117. Con la presenza della Master Chief Collection e di Halo 5: Guardians, il primo contenente i capitoli principali e gli spin-off Reach e ODST, è impossibile resistere alla tentazione di rivivere l'avventura in questo universo pieno di minacce e gesti eroici. Inoltre potrete mettere le mani anche sui due capitoli del filone Halo Wars, di cui vi consigliamo caldamente il secondo capitolo per conoscere più approfonditamente i nemici che presto, si spera, ci daranno battaglia all'interno di Halo Infinite.

2

Gears of War

Come per Halo, nel servizio ad abbonamento di casa Microsoft vi è l'intera saga di Gears of War, e il quinto capitolo, l'ultimo in linea temporale, riceverà una patch corposa in day one per renderlo di nuova generazione, con miglioramenti alle prestazioni, alle texture e all'illuminazione globale. Se in più, vorrete riposare tra una missione e l'altra, lo strategico a turni Gears Tactics verrà introdotto su console a partire dal 10 novembre.

3

Fable

La saga di Fable fu protagonista dei primi anni 2000 grazie allo straordinario lavoro dei Lionhead Studios, acquisiti da Microsoft che ne annuncia dieci anni dopo la chiusura. Ma per Fable non è stata la fine. Il progetto è stato nuovamente portato in vita ed affidato a Playground Games che sappiamo essere a lavoro sul gioco ormai da qualche anno. Dopo un silenzio assordante e pochi rumor, quest'anno durante lo showcase Xbox abbiamo potuto vedere solo un breve trailer in computer grafica senza però fornirci un'effettiva data di uscita. Il piccolo teaser impostato su una comicità tagliente non ha fatto altro che alimentare la nostra curiosità, dandoci tempo di recuperare tutti i capitoli precedenti all'interno del Game Pass.

4

Ori and the Will of the Wisps

Il secondo progetto realizzato da Moon Studio vi porterà in una meravigliosa avventura grazie ad una patch esclusiva per Series X che porterà il settaggio grafico fino a 6K, il primo a raggiungere tale livello. Ovviamente trattandosi di un'opera graficamente compatibile con tale boost l'effettivo rendering sarà un pulitissimo 4K a 120 fps per farvi godere a pieno questo emozionante prodotto. Non perdete l'occasione di recuperare anche il primo, Ori and the Blind Forest, disponibile anch'esso all'interno del Game Pass, e si, preparate i fazzoletti.

5

Quantum Break

L'action-adventure di Remedy è stata accolta in modo contrastante al suo esordio, dovuto soprattutto ad una formula mixata tra gioco e serie tv. Quantum Break è senza dubbio un prodotto molto particolare, che ha tentato di portare qualcosa di originale e nuovo su console. Nonostante non abbia fatto breccia in tutti cuori, il titolo è assolutamente godibile ed è un'esperienza che vi consigliamo di recuperare in attesa di nuove esclusive da parte di Xbox.

6

State of Decay

L'esclusiva horror di Microsoft è presente all'interno del Game Pass con entrambi i capitoli, l'ultimo in versione completa con contenuti aggiuntivi. Il survival zombie di Undead Labs è sicuramente un titolo da recuperare per gli amanti del genere, utile inoltre a prendere dimestichezza con questo mondo e con il gameplay che tornerà, forse presto, con il già annunciato State of Decay 3, al momento privo di data di uscita.

7

Sea of Thieves

Sea of Thieves ha avuto una storia a dir poco burrascosa nel suo primo anno di vita ma Rare ha saputo prendere in mano la situazione rilasciando aggiornamenti sempre più divertenti e succosi portando il gioco finalmente alla gloria. Il gioco dei pirati è graficamente uno dei più originali e ben realizzati che abbiamo potuto ammirare in questa generazione, e anch'esso riceverà una patch i cui risultati non faranno temere in alcun modo il confronto con i PC più recenti. Solcare i mari in cerca di tesori o darsi battaglia con altri ladri è d'obbligo anche su Series X, in attesa della nuova avventura che Rare ci sta riservando con Everwild.

8

Hellblade: Senua's Sacrifice

Ninja Theory ha sicuramente avuto un percorso interessante con Hellblade: Senua's Sacrifice. Inizialmente esclusiva Playstation, lo studio è stato poi acquisito da Microsoft portando immediatamente il gioco su Game Pass. Senua ci ha accompagnato in un'avventura claustrofobia e misteriosa ed è pronta a tornare, stavolta in esclusiva Xbox, con il secondo capitolo che speriamo di poter toccare con mano entro il 2021.

9

Star Wars Jedi: Fallen Order

Riserviamo un posto anche ad un titolo Electronic Arts, che a partire dal 10 novembre grazie all'integrazione di EA Play su Xbox, sarà possibile giocare su Series X senza costi aggiuntivi se si è in possesso del servizio Game Pass. Il prodotto di Respawn Entertainment è stato ben accolto dal pubblico ed è un'esperienza da non perdere per gli amanti della saga di Star Wars.

10

In conclusione, dopo una disamina di titoli che ben presto riceveranno un seguito e saghe imprescindibili di casa Xbox, ricordiamo che all'interno del Game Pass e di EA Play troverete titoli terze parti per tutti i gusti, potendo contare su un catalogo che supera i 150 giochi. Citiamo ad esempio Destiny 2, che grazie ad una stretta collaborazione con Microsoft, è presente con tutti i contenuti aggiuntivi rilasciati fino ad adesso, e la possibilità di giocare il 10 novembre anche alla nuova espansione Oltre la Luce. Come non nominare anche i nuovi arrivati DOOM Eternal e Rainbow Six Siege o altri prodotti essenziali come No Man's Sky, The Witcher 3 e Tekken 7. In attesa di vere e straordinarie esclusive, con l'abbonamento Game Pass avrete l'imbarazzo della scelta per intrattenervi.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (15)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza